UNA STORIA GLOBALE

Destinazione


Per il 2° biennio e il 5° anno dei Licei

 

L'opera in breve


Una Storia globale è un testo d'autore nel quale coesistono autorevolezza dei contenuti e semplicità dell'esposizione.
L'impostazione e l'indice sono fortemente innovativi, in particolare per il Novecento, con la trattazione di temi come i diritti umani, la parità tra i sessi, il riconoscimento delle minoranze, le culture e le religioni.
Il metodo di insegnamento, basato su un'attenzione particolare alla dimensione globale, ai momenti di svolta della storia, dell'economia e della società, rende questo corso fortemente innovativo e una guida per comprendere il presente in cui viviamo.
Interessanti e ricche di spunti le rubriche:

  • Le grandi svolte della storia: una riflessione sui momenti che hanno determinato i grandi mutamenti nella storia dell'umanità, che permette di valutarne le conseguenze di lungo periodo

  • Percorsi di Cittadinanza e Costituzione: svolgono la funzione di attualizzazione e di riflessione

  • Il dibattito storiografico sulle grandi questioni della storia con attività


 

COMPETENZE LINGUISTICHE




Per il 1° biennio della Scuola secondaria di secondo grado.




Competenze di lettura e di scrittura, abbinato alle antologie GIL- La grammatica I linguaggi e Viceversa (Le Monnier scuola), fornisce un percorso organico e completo, utile per impostare una didattica che integri conoscenze, abilità e competenze e per lavorare sui testi in modo ragionato.
Le competenze vengono attivate per gradi e coinvolgono gli argomenti principali del programma scolastico, fornendo anche l'occasione per un ripasso.
Le competenze di lettura sono applicate alle tipologie testuali oggetto di studio nel biennio: testo narrativo, poetico, epico, teatrale, espositivo,argomentativo, testi misti. Le competenze di scrittura vengono esercitate attraverso l'esposizione e l'argomentazione; vertono anche su "altri"linguaggi (per esempio la recensione di un film e la lettura di un'opera d'arte); coinvolgono le competenze trasversali di cittadinanza, come la capacità di ricercare informazioni e quella di progettare (attivate per esempio nella realizzazione di una presentazione multimediale).
Le prove INVALSI sono presentate in modo chiaro e con consigli pratici,perchè siano affrontate con tranquillità e consapevolezza, come esito naturale del percorso formativo seguito nel biennio.
Le tabelle di autocorrezione e autovalutazione chiariscono puntualmente gli ambiti di competenza rilevati e forniscono suggerimenti su come colmare eventuali lacune ("se hai sbagliato... esercitati su...").

Competenze di lettura e di scrittura




Per il 1° biennio della Scuola secondaria di secondo grado.




Competenze di lettura e di scrittura, abbinato alle antologie Strade e Primo piano (Le Monnier scuola), fornisce un percorso organico e completo, utile per impostare una didattica che integri conoscenze, abilità e competenze e per lavorare sui testi in modo ragionato.
Le competenze vengono attivate per gradi e coinvolgono gli argomenti principali del programma scolastico, fornendo anche l'occasione per un ripasso.
Le competenze di lettura sono applicate alle tipologie testuali oggetto di studio nel biennio: testo narrativo, poetico, epico, teatrale, espositivo,argomentativo, testi misti. Le competenze di scrittura vengono esercitate attraverso l'esposizione e l'argomentazione; vertono anche su "altri"linguaggi (per esempio la recensione di un film e la lettura di un'opera d'arte); coinvolgono le competenze trasversali di cittadinanza, come la capacità di ricercare informazioni e quella di progettare (attivate per esempio nella realizzazione di una presentazione multimediale).
Le prove INVALSI sono presentate in modo chiaro e con consigli pratici,perchè siano affrontate con tranquillità e consapevolezza, come esito naturale del percorso formativo seguito nel biennio.
Le tabelle di autocorrezione e autovalutazione chiariscono puntualmente gli ambiti di competenza rilevati e forniscono suggerimenti su come colmare eventuali lacune ("se hai sbagliato... esercitati su...").

LE FORME DELLA STORIA




Per il 2°biennio e 5°anno della Scuola secondaria superiore (soprattutto Istituti Tecnici e Professionali)




Il libro propone un percorso di apprendimento step by step: la storia proposta con un testo agile e sintetico e verificata grazie a un'operatività originale, ricca e variata.
Le Aperture, per esempio, propongono la storia "in cinque mosse": Il percorso, una presentazione del profilo storico analizzato; I luoghi e Il tempo, una carta geografica per collocare gli eventi nello spazio e una linea del tempo per contestualizzarli; Il processo chiave, gli eventi storici, politici, economici, sociali e culturali intorno ai quali si snoda il percorso storico; La parola chiave, il concetto che costituisce il filo conduttore degli eventi analizzati.
L'apprendimento step by step si snoda nel profilo attraverso i Verifica se hai capito e i Facciamo il punto, con un'acquisizione delle informazioni essenziale e mirata.
Particolare attenzione è rivolta anche ai vari "linguaggi" utili per imparare la storia, per esempio riletta attraverso i media (film, manga, canzoni, fiction), per renderne più immediati e "familiari" gli snodi e i momenti chiave.
Oltre all'attualizzazione, il libro è impostato anche su una elevata interdisciplinarità: particolare attenzione è prestata alla storia settoriale e locale.
Sul versante didattico, il libro ha un forte impianto laboratoriale, realizzato grazie a numerose proposte di attività che affrontano e verificano in contesti reali un evento, un problema, una fase storica, al fine di produrre elaborati multimediali: la storia diviene così uno strumento per acquisire competenze professionalizzanti.
Lo studio di Cittadinanza e Costituzione è proposto come un percorso di formazione del cittadino, attraverso la conoscenza di alcuni punti nodali della storia e delle problematiche a essa collegate: dalla globalizzazione alla guerra e alla pace, dalla nascita dei parlamenti alle costituzioni moderne, dall'affermazione del diritto al diritto dei lavoratori.

UN MONDO DI PAROLE

Operativo, per stimolare un uso attivo e divertente del vocabolario, e ricco di spiegazioni pratiche, per capire come è fatto un vocabolario.
Uno strumento prezioso per l'acquisizione e l'espansione del lessico produttivo e ricettivo, in linea con quanto ribadito dalle Indicazioni Nazionali.

La sezione Un mondo di parole - Gli audio del Devoto-Oli Junior contiene l'audio di tutte le parole del quaderno con la pronuncia corretta.

Per consultare la pagina dedicata al vocabolario: IL NUOVO DEVOTO-OLI JUNIOR.

 

A SCUOLA DI DIRITTO E DI ECONOMIA – 2° BIENNIO E 5° ANNO

Destinazione


Per il 2° biennio e il 5° anno dei Licei delle Scienze umane, Opzione economico-sociale

 

L'opera in breve


Il corso è articolato in 16 Unità di apprendimento, 8 di diritto e 8 di economia.

In apertura di ogni Unità una pagina intera è dedicata alla rubrica Studia con le immagini: una introduzione al contenuto dell'Unità o di un suo argomento specifico tramite un approccio visuale, una soluzione grafica efficace e accattivante che rende più facile l'avvio di un nuovo argomento.
La scheda d'autore Cittadinanza e Costituzione è uno degli elementi più visibili di questo corso: è una guida alla convivenza civile, alla responsabilità e alla legalità, per imparare a vivere in società, ma è anche uno strumento su cui lavorare, grazie alla pagina di attività per il lessico, la comprensione e l'approfondimento.
Le verifiche sono inserite sia alla fine di ogni capitolo sia alla fine di ogni Unità.
Il corso si segnala anche per la dotazione CLIL: alla fine di ogni Unità è presente una breve sintesi dei contenuti proposti, anche in inglese (Abstract), che agevola l'acquisizione di competenze linguistiche di base del diritto e dell'economia anche in inglese.

Volume per il 5° anno: è articolato in 12 Unità di apprendimento (6 di Diritto e 6 di Economia). In apertura di ogni Unità la puntuale declinazione degli obiettivi di apprendimento fornisce al docente una guida sicura per la programmazione di una materia nuova.
L'organizzazione didattica del volume e della Guida, in perfetta aderenza agli obiettivi specifici di apprendimento della disciplina sia per il Diritto sia per l'Economia, favorisce l'attività del docente nella programmazione e nel lavoro formativo in classe.
Ricca è anche la dotazione digitale: il Laboratorio di Cittadinanza e Costituzione, in particolare, favorisce un'educazione consapevole alla responsabilità e alla convivenza civile; la sezione storica ha lo scopo di far comprendere allo studente "come le trasformazioni storiche, economiche, sociali e culturali generino istituzioni animate da diverse finalità".

HOTEL ITALIA, BUONGIORNO!

Destinazione


Per il 2° biennio e il 5° anno degli Istituti Professionali per l'Enogastronomia e l'Ospitalità alberghiera

 

L'opera in breve


Hotel Italia, Buongiorno!  ricrea un contesto virtuale, fedele alla realtà professionale: giorno per giorno sono simulate situazioni e problematiche tipiche del mondo del lavoro ed è proposto l'utilizzo di un vero software gestionale (Hotel plus). Particolare attenzione e ampio spazio, inoltre, sono dedicati allo sviluppo delle capacità comunicative in lingua straniera (non limitate al solo apprendimento di termini specifici).
Il corso si articola in 10 Unità, composte da 2 o 3 sezioni di argomento omogeneo.
Le Unità sono precedute da Schede di ripasso (ciascuna delle quali corredata di un breve test, un'esercitazione operativa da svolgere e una Verifica di ripasso) e da una presentazione dettagliata dell'albergo che costituisce il riferimento per tutte le attività di pratica operativa proposte nel volume (Benvenuti all'Hotel Italia).
Il volume per il 5° anno mantiene la semplicità dei volumi per gli anni precedenti, garantendo comunque una preparazione adeguata al sostenimento dell'Esame di Stato e all'ingresso nel mondo del lavoro.

BENNY E OMAR

CARATTERISTICHE DELL’OPERA
La scoperta di un mondo differente dal proprio e, soprattutto, l’amiciziache scavalca le differenze sono i principali “ingredienti” di questo libro, che offre la possibilità di parlare della questione dell’integrazione con un’ottica diversa dal solito.

TRAMA
Benny ha 12 anni e un carattere difficile; la sua vita viene sconvolta quando il padre viene trasferito in Tunisia per lavoro. Omar è un orfano che vive di espedienti e parla un strano inglese imparato dalla TV. Diventano presto amici di scorribande. Ma Omar ha anche bisogno d’aiuto per un’impresa difficile: vuole salvare la sorellina che è tenuta prigioniera in un ospedale psichiatrico.

ALFABETI DELL’ARTE



Per la Scuola secondaria di primo grado



Una nuova concezione della storia dell’arte che integra immagini e testo, punta sul metodo per leggere le opere d’arte e sulla valorizzazione dei beni culturali con i nuovi Atlanti


Il volume a è caratterizzato da una struttura chiara, ordinata ed efficace: le sezioni principali – relative ai codici, alle tecniche artistiche e ai temi – sono schematiche nella teoria, fortemente operative e originali nei numerosi laboratori. Per ogni Unità, opere significative analizzate attraverso il filtro di un codice o una tecnica specifici, con l’obiettivo di fornire un metodo di analisi.

Anche i due volumi dedicati alla Storia dell’arte presentano una struttura ordinata e rigorosa. Ogni Unità comprende: un quadro introduttivo dell’epoca; il profilo; un ricco corredo di letture delle opere; la rubrica Studia con metodo per insegnare un metodo di lettura e interpretazione dell’opera d’arte; pagine speciali dedicate ai Contesti storici e alle Tecniche; la rubrica I Confronti guidati, che stimola la capacità critica; il laboratorio Lavora con metodo per applicare il metodo di lettura delle immagini appreso.

Ai due volumi di Storia dell’arte sono incorporati gli atlantidei beni artistici, un’assoluta novità: per ogni Unità lo studente ha a disposizione più pagine con una mappa dei luoghi e dei musei in cui sono conservate le opere di cui si parla, che gli consente da un lato di avere sempre presente la “geografia” dell’arte, dall’altra di conoscere i principali musei.

La Guida per il docente comprende: spiegazione del progetto; programmazione; test d’ingresso; verifiche; soluzioni. L’insegnante avrà anche un CD-ROM per la LIM con gli asset più adatti a questo uso didattico: slideshow di anteprima dei Temi; letture d’opera; laboratori interattivi.

Clicca su HUB Scuola e scopri le risorse e i contenuti digitali:

slideshow corredati di audio che introducono i concetti principali di ogni Tema

lettura attiva: le opere più importanti presenti nel profilo e tutte le letture d’opera proposte in forma interattiva, secondo diverse modalità

webtest: autoverifiche con domande a risposta multipla e commento alla risposta, collocate alla fine di ogni Unità

laboratori interattivi: per sviluppare le competenze proprie della disciplina

verifiche per la classe virtuale


VIVERE LA CITTADINANZA

Il corso mira ad aiutare gli studenti a essere cittadini responsabili e attivi mediante la conoscenza delle norme fondamentali degli ordinamenti di cui siamo parte e a trovare dentro di sé, e nella comprensione degli altri, nella storia e nella cronaca, le basi affettive ed etiche da cui dipendono sia il rispetto delle norme esistenti, sia l'impegno a volerne di migliori.