ENGANCHADOS

⟩ Opera progettata per la Didattica Digitale Integrata


L'opera in breve 


Un nuovo corso di spagnolo, risultato di un’attenta analisi delle necessità espresse dai docenti di lingua spagnola. Il progetto riserva grande attenzione al lessico, presentato attraverso varie modalità, dall’infografica. al video, al gioco. La sezione Palabras y frases presenta espressioni linguistiche e vocaboli integrati, in forma di mappa per una fruizione più accessibile e inclusiva. Per rafforzare il coinvolgimento e l’interesse, molte attività sono proposte con un approccio ludico e sfidante e mirano alla produzione e interazione orale. Molti esercizi in contesto e tanti testi, di varia tipologia, propongono spunti culturali e curiosità vicini al mondo degli studenti. Inoltre, a partire dalla prima lezione, sono presenti esercizi propedeutici alla preparazione delle certificazioni esterne e dell’Esame finale. Il progetto si integra a un percorso didattico multimediale che propone video dei dialoghi, vlog, video di civiltà in modalità flipped, quiz Kahoot!, esercizi interattivi, mappe modificabili e PowerPoint. Ampio corredo di supporto per il docente con risorse aggiuntive, per il ripasso e il potenziamento, verifiche di varia tipologia, schede di valutazione e lezioni digitali. Completano l’offerta il fascicolo con materiali extra dedicato all’esame allegato al terzo volume, la versione compensata Para todos di tutto il corso e le letture graduate.

 

Perché scegliere quest’opera



  • Ingaggio motivazionale. a partire dall’apertura di lezione si mira a coinvolgere gli studenti, il lessico è presentato attraverso video, infografiche e quiz (Kahoot!). Sono presenti pagine in stile rivista, letture e curiosità con temi attuali, vicino al mondo degli studenti. Molte le attività ludiche e sfidanti.

  • Apparato didattico innovativo. Attività di nuova tipologia: lettura di immagini in modalità DELE, esercizi Una lengua, mucha lenguas, e molti spunti per parlare in lingua anche attraverso i giochi, le drammatizzazioni, le attività collaborative e le mappe per l’espressione orale. Lingua autentica e reale (video, dialoghi, chat), tanti testi (molti gli esercizi in contesto) di varia tipologia con spunti culturali per apprendere lingua e cultura insieme.

  • Accessibilità e inclusione. Nel testo esercizi sempre avviati e colore evidenziato nella consegna, presentazione di lessico e comunicazione integrati (visual learning), mappe di grammatica e lessico e attività collaborative.

  • Esami. Per l’esame finale esercizi propedeutici a partire dal primo volume, una sezione dedicata nel terzo volume con tutte le tipologie della prova scritta, attività di preparazione al colloquio orale, strategie e suggerimenti con un impianto tematico. Fascicolo allegato al terzo volume con letture ed esercitazioni aggiuntive. Per il DELE attività sia nella lezione sia nell’eserciziario a partire dalla prima lezione.


 

L’autrice


Maria del Rosario Uribe Mallarino: curatrice e autrice dell’opera, in passato ricercatrice dell’Università degli Studi di Milano e professore aggregato della cattedra di Lingua spagnola II e di Didattica della lingua spagnola. Formatrice per docenti di lingua spagnola (SILSIS, PAS e TFA) dell’Università degli Studi di Milano. Collabora con la rivista LEND. Ha pubblicato e curato per Mondadori libri di testo per l’insegnamento dello spagnolo nella scuola superiore.

 

Cosa dicono i docenti

«ho notato la grafica innanzitutto, foto, immagini, colori molto belli»

«a me piace il fatto che lo stesso tema venga sviluppato con varie attività: comprensione scritta e orale, poesia…è interessante anche questo, tanti modi per affrontare lo stesso argomento» 

«mi è piaciuto il fatto che si occupa di Paesi latino americani»

«mi sono piaciute le pagine finali con schemi da utilizzare per il colloquio orale… foto, indicazioni partendo da loro, mi piace molto…» 

«ho visto con grande interesse che c’è anche un ppt su argomenti dedicati, spesso mi trovo a farli per compattare l’argomento, per dare ai ragazzi la possibilità di una sintesi… vedo una grandi varietà di attività proposte, penso che lo userei, lo trovo molto utile» 

«sono molto colpita anche dalla presenza del Test da Google moduli, lo faccio anche io il quick test con piattaforme tipo Kahoot»

«la pagina è precisa e chiara, ben schematizzata… …ottima per memoria e per il lessico»

«gli spazi e l’interlinea per chi ha difficoltà a leggere sono perfetti»

«la presenza dell’audio è un’ottima risorsa» 

«mi piace il QR e che tutto sia disponibile on line e modificabile»

APUNTES

⟩ Opera progettata per la Didattica Digitale Integrata


Novità 2021

Dal 2021 la Guida docente di Apuntes viene arricchita di strumenti per rispondere al mutato contesto scolastico e ai nuovi bisogni dei docenti. In particolare si aggiungono strumenti per la didattica digitale integrata con un inquadramento metodologico e lezioni digitali su tutti i principali argomenti del corso.

Apuntes è una grammatica di spagnolo agile, completa e graduale, rinnovata nella didattica e potenziata nella sezione lessicale, adatta per tutti i tipi di istituti. Nella nuova edizione sono state inserite anche attività di livello C1, una nuova sezione dedicata alla certificazione DELE e una incentrata sulla valutazione formativa, che permette agli studenti di tener traccia dei propri progressi e riflettere sul proprio livello linguistico.

Perché scegliere questo libro

  • grammatica agile e completa di tutte le strutture, dal livello A1 al livello C1

  • molti momenti dedicati alle strategie per la traduzione come atto di mediazione linguistica e culturale

  • didattica per competenze e sviluppo di strategie di apprendimento

  • apparato didattico rinnovato e potenziato, con molte tipologie di esercizi, testi autentici su cui lavorare e approfondimenti legati agli obiettivi dell'Agenda 2030

  • schede lessicali con approfondimenti su frasi idiomatiche

  • grande attenzione all'inclusività: oltre alle mappe riassuntive delle regole grammaticali, verifiche adattate e semplificate per bisogni educativi speciali


Il progetto editoriale


  • schede di teoria esaurienti e complete, suddivisi in micro argomenti seguiti da attività per il reimpiego immediato delle conoscenze acquisite

  • attività di molte tipologie, per esercitare le competenze linguistiche e trasversali: sviluppo del pensiero critico, esercizi in contesto con temi legati alla cittadinanza globale, comunicazione

  • accurata preparazione al DELE

  • nuova sezione dedicata alla valutazione formativa: all'interno del percorso grammaticale, lo studente può valutare in modo continuo le proprie abilità linguistiche, riflettere sui propri progressi e sulle sfide successive

  • a fine volume mappe di sintesi grammaticale e schede di lessico e comunicazione rinnovate, con molte attività per il reimpiego delle strutture acquisite

IMPARO E APPLICO CON 10 IN TECNOLOGIA




Per la Scuola secondaria di primo grado.




Il corso integra e arricchisce la proposta di 10 in tecnologia con una didattica mirata allo sviluppo delle competenze. Nel Quaderno delle competenze, in particolare, sono proposte attività varie e diversificate (in conformità alle Indicazioni nazionali): attività per ricercare, sperimentare, progettare; laboratori per intervenire, trasformare, produrre; test di verifica delle competenze per Tecnologia e Disegno; schede di autoverifica a completamento sui disegni e sulle immagini.
Numerosi sono gli stimoli e gli aiuti per guidare lo studente nella comprensione e nello studio del testo.
Nel volume di Tecnologia ogni Scheda, che si apre con un sommario iniziale dei concetti chiave, presenta un glossario dei termini tecnici e piccole attività che facilitano la comprensione del testo e l'acquisizione di un metodo (mappe da completare, domande chiave, domande per la sintesi, osserva l'immagine). Alla fine di ogni Sezione, inoltre, un'intera pagina è dedicata al ripasso.
Nel volume di Disegno per ogni batteria di esercizi almeno uno è proposto con procedura guidata, per accompagnare verso la soluzione passo dopo passo.
Un apposito fascicolo, incollato al volume di Tecnologia, fornisce strumenti compensativi (mappe illustrate e teoria per domande e risposte semplificate) per i Bisogni Educativi Speciali (BES). In più un volume dedicato con un percorso specifico riprende scheda per scheda i contenuti del volume di Tecnologia e li ripropone in versione facilitata con l'aggiunta dell'audio e di tante proposte operative.

EN TUS MANOS – Direccion B2




Per il 1° biennio della Scuola secondaria di secondo grado




En tus manos è un corso che porta gli studenti al livello B2 completo del QCER.
Progettato sulla base delle recenti indicazioni ministeriali, privilegia il lavoro sulle competenze linguistiche e trasversali. La struttura delle unità segue la struttura e le tipologie di tutte le parti della nuova prova DELE.
Il percorso didattico - di approccio lessicale (per esempio nelle attività colocaciones) - non trascura lo sviluppo, l'apprendimento e l'esercitazione della grammatica sia di livello avanzato sia di rinforzo dei livelli precedenti, con momenti di autovalutazione nei quali lo studente diventa consapevole del proprio apprendimento. En tus manos presenta una ricca scelta di testi autentici, selezionati a seconda degli argomenti delle unità (letteratura, arte, storia, geografia, università, lavoro ecc.), per il loro interesse contenutistico e per varietà di genere testuale.
Il corso è pensato per fornire un valido strumento per prepararsi al DELE ma anche e, soprattutto, per affrontare l'Esame di Stato e "certificare" una competenza linguistica B2 autentica.
En tus manos si completa con sezioni dedicate alle competenze: competenza sociale e civica, imparare a imparare, competenza digitale, coscienza e espressione culturale. La ricca offerta digitale completa la proposta, andando incontro anche agli studenti con particolari difficoltà nell'apprendimento.

English Tools for Chemistry, Materials and Biotechnologies




Per il 2° biennio e il 5° anno della Scuola secondaria di secondo grado (Ist. Tecnico Tecnologico - Indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie )




English Tools for Chemistry, Materials and Biotechnologies è costituito da un volume "base" (Basic English Tools) e da un volume di indirizzo di English for Specific Purposes (ESP).
L'opera si basa su una didattica life-long-learning, finalizzata a sviluppare una predisposizione all'apprendimento permanente (anche dopo la fase scolare), e mira alla acquisizione di una competenza lessicale specifica nel settore di formazione.
Un corso comunicativo, focalizzato su argomenti e situazioni di inglese tecnico professionale (con lavoro su dialoghi, vocabolario, grammatica, funzioni, skills ecc.). Il volume base riprende il programma del 1° biennio e avvia verso il B2: concilia progressivamente l'apprendimento comunicativo con l'affinamento della microlingua di indirizzo, attraverso immagini, note di Technical English e asset, ma anche valorizzando le abilità di lettura e il bagaglio lessicale.
Il volume di indirizzo consolida la competenza lessicale specifica, lavorando in modo mirato sulla lettura e sul lessico (Text & Reading). I testi settoriali sono autentici e risultano valorizzati da costanti stimoli di Reading comprehension, esercizi di vocabolario e di ripasso grammaticale.
Viene fornita inoltre un'ampia gamma di strumenti, cartacei e digitali, e numerose proposte differenziate di metodologia CLIL, per coinvolgere gli studenti in percorsi interdisciplinari calibrati.

CLOUD – SIA




Per il 2° biennio degli Istituti Tecnici, Settore Economico, Articolazione Sistemi Informativi Aziendali




Il corso tratta tre linguaggi di programmazione molto diffusi e richiesti dal mercato del lavoro: Visual Basic, C++ e C#. Propone, inoltre, indicazioni per la programmazione anche attraverso l'uso dello smartphone e del sistema operativo Android con App Inventor.
Sono fornite tutte le indicazioni necessarie per apprendere i principali linguaggi per il Web: SQL, MySQL, PHP, XHTML, XMLJavaScript.
Un percorso sistematico (Traguardo competenze) è dedicato allo sviluppo delle competenze, con compiti di realtà e verifiche. Una sezione è dedicata ai percorsi di alternanza scuola-lavoro, con ulteriori esercizi per competenze e compiti di realtà.
Per lavorare secondo la metodologia CLIL sono fornite schede infografiche con testi, un glossario e domande di verifica in inglese.
Mappe riepilogative ad alta leggibilità e test di verifica dei saperi minimi forniscono strumenti per il ripasso in una ottica inclusiva.

SKILL




Per il 1° anno degli Istituti Tecnici, Settore tecnologico - Per il 1° biennio degli Istituti Tecnici, Settore economico e degli Istituti Professionali, Indirizzo Servizi commerciali




In Skill le tematiche di base dell'informatica, i principali applicativi del pacchetto Office, il mondo di Internet e le basi della programmazione con Scratch:


  • Workbook -Tech con esercizi pensati per gli Istituti Tecnici del Settore tecnologico.

  • Workbook-Eco con esercizi modulati per gli Istituti Tecnici del Settore economico.

  • Easy Skill + Wokbook riprende la struttura del "fratello maggiore" e la risolve con un taglio ancora più operativo. Per un'informatica accessibile a tutti, senza basi di programmazione.


Sia Skill sia Easy Skill contengono verifiche immediate nel testo, test, esercizi e mappe di sintesi completabili che li rendono autoconsistenti da un punto di vista esercitativo e di verifica delle conoscenze, abilità e competenze. Gli eserciziari forniscono, quindi, ulteriori materiali.

FORWARD




Per il 2° anno degli Istituti Tecnici, Settore tecnologico, Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni




Il titolo Forward, cioè "in avanti", conferma la linea la peculiarità di questo testo che si pone come ponte tra le conoscenze acquisite durante il primo anno di studi e lo studio più approfondito di altre conoscenze nel secondo anno, per collegarsi al percorso scolastico successivo.
In questa edizione trovate pagine operative Osserva! e Fai! per esercitarsi con il supporto di esercizi guidati e svolti, e mettere poi in pratica quanto appreso.
Per la programmazione inoltre sono proposte nuove lezioni specifiche, pensate per introdurre gli studenti all'argomento fondamentale per l'informatica e al problem solving (programmazione on-line con JavaScript).
Utilizzo di Arduino per agevolare e sottolineare l'approccio alla programmazione in modoconcreto e ludico.

Du bon côté

⟩ Opera progettata per la Didattica Digitale Integrata


Download:
  • Relazione d'adozione Du bon côté 88 Kb
  • Scheda libro in chiaro 246 Kb


Destinazione


Per la Scuola Secondaria di secondo grado


L'opera in breve


Il corso di francese da consultazione Du bon côté permette uno studio integrato dalla lingua, con uno stretto collegamento tra le regole di grammatica, l'ampliamento del lessico e l'attività concreta di comunicazione. L'opera è completa di materiali per la valutazione e l'autovalutazione, strumenti per la didattica inclusiva e un corredo multimediale rinnovato e potenziato.


Perché scegliere quest'opera



  • percorsi di Didattica Digitale Integrata, pensati per una sapiente integrazione tra libro di testo e contenuti multimediali, da utilizzare in modalità sincrona e asincrona

  • approccio basato su uno stretto collegamento tra grammatica, lessico e comunicazione, ossia tra regole e uso reale della lingua, grazie a una serie di rimandi interni e all'attivazione dei vari campi lessicali negli esercizi

  • attenzione alla didattica inclusiva attraverso appositi video, audio, PowerPoint e mappe visuali

  • ricca proposta di esercizi, in gran parte rinnovati, sia nelle schede di grammatica sia in quelle di comunicazione e lessico

  • in aggiunta al volume principale un fascicolo per il ripasso e il potenziamento con mappe per il ripasso, schede di riattivazione e preparazione delle prove DELF

  • schede di Rebrassage per riattivare le competenze acquisite e valutare progressi e punti debolezza

  • Bilans pensati per l'autovalutazione


Le autrici


Marie-Christine Jamet è docente di lingua e linguistica francese all'Università di Venezia, specializzata in didattica della lingua francese. Lydia Sattler insegna presso il Centro linguistico di ateneo dell'università degli studi di Verona. Michèle Fourment-Berni Canani ha insegnato lingua francese e traduzione all'Università per Stranieri di Perugia e all'Università La Sapienza di Roma.

Un paso más – Compacto

⟩ Opera progettata per la Didattica Digitale Integrata





Per il 1° biennio, il 2° biennio e il 5° anno di Licei, Istituti tecnici e Istituti professionali 




Un paso más. Compacto è organizzato in lezioni divise in due Paso, che mirano a una graduale progressione dell'apprendimento: ogni Paso è dedicato al vocabolario, alle funzioni comunicative e alla grammatica, presentata attraverso schemi e tabelle di immediata comprensione.
Il corso ha un approccio didattico orientato allo sviluppo delle competenze del XXI secolo, che sono stimolate con attività contestualizzate, lavori di gruppo e compiti di realtà.
Particolare attenzione è riservata al lessico: in pagine apposite vengono suggerite strategie di apprendimento tramite mappe e schemi; alla fine del volume, tutto il lessico ricompare organizzato per campi semantici.
Le pagine di civiltà propongono letture (con attività di comprensione ed esercitazioni delle competenze digitali) e approfondimenti: una sezione specifica è dedicata alle città ispaniche e latinoamericane.
Per garantire una didattica inclusiva, il corso propone sezioni di riepilogocon mappe da completare e (nel fascicolo dedicato) pagine facilitate e semplificate con ulteriori attività.
I fascicoli Turismo e Gastronomía y servicios propongono schede di lavoro basate su situazioni professionali reali, modelli per la produzione scritta e sezioni di lessico specialistico illustrato.