A VOS MARQUES!

L'opera in breve


La novità di À vos marques! consiste soprattutto nella struttura dell'Unità: dopo il dialogo di apertura, ogni unità si sviluppa in brevi lezioni (La langue en action) che mirano ognuna al raggiungimento di micro-obiettivi di comunicazione. Anziché presentare la fraseologia e poi il lessico in rubriche separate – come di consueto nei corsi di francese – À vos marques! dà vita a minilezioni che consentono alla fine di "saper fare" qualcosa con il francese. Inoltre la ciclicità necessaria per riprendere e fissare argomenti a distanza di mesi (talvolta di anni) viene garantita da contenuti accessori, dal "magazine" (in appendice ai volumi) al Carnet des compétences.
L'apprendimento è accompagnato da un crescendo di presenza della civiltà, sia con l'intensificarsi di Unità tematiche, sia con la rivista Reporter Junior, sia con le brevi rubriche C'est bien français, che collegano l'uso della lingua alla realtà francofona. Lo stesso Carnet des compétences, basato su testimonianze di ragazzi estratte dal loro vissuto quotidiano, crea un senso di immersione nella realtà d'Oltralpe.

IMPARO E APPLICO CON 10 IN TECNOLOGIA




Per la Scuola secondaria di primo grado.




Il corso integra e arricchisce la proposta di 10 in tecnologia con una didattica mirata allo sviluppo delle competenze. Nel Quaderno delle competenze, in particolare, sono proposte attività varie e diversificate (in conformità alle Indicazioni nazionali): attività per ricercare, sperimentare, progettare; laboratori per intervenire, trasformare, produrre; test di verifica delle competenze per Tecnologia e Disegno; schede di autoverifica a completamento sui disegni e sulle immagini.
Numerosi sono gli stimoli e gli aiuti per guidare lo studente nella comprensione e nello studio del testo.
Nel volume di Tecnologia ogni Scheda, che si apre con un sommario iniziale dei concetti chiave, presenta un glossario dei termini tecnici e piccole attività che facilitano la comprensione del testo e l'acquisizione di un metodo (mappe da completare, domande chiave, domande per la sintesi, osserva l'immagine). Alla fine di ogni Sezione, inoltre, un'intera pagina è dedicata al ripasso.
Nel volume di Disegno per ogni batteria di esercizi almeno uno è proposto con procedura guidata, per accompagnare verso la soluzione passo dopo passo.
Un apposito fascicolo, incollato al volume di Tecnologia, fornisce strumenti compensativi (mappe illustrate e teoria per domande e risposte semplificate) per i Bisogni Educativi Speciali (BES). In più un volume dedicato con un percorso specifico riprende scheda per scheda i contenuti del volume di Tecnologia e li ripropone in versione facilitata con l'aggiunta dell'audio e di tante proposte operative.

RETOS

¡Retos! porta gli studenti a una conoscenza linguistica a1+ del QCER, con un sillabo calibrato sulle due ore di insegnamento della seconda lingua straniera, in linea con le Indicazioni ministeriali. Nel sillabo sono presenti tutte le strutture grammaticali, il lessico e le funzioni comunicative come richiesto nella fascia di competenza "base" del QCER.
Pur mantenendo un approccio e una struttura di tipo tradizionale con una solida batteria di esercizi di grammatica, funzioni e lessico, il sillabo è programmato sullo sviluppo delle competenze, sia linguistiche sia trasversali; una forte attenzione è data alla metacognizione (in linea con la Riforma) attraverso continui spunti di riflessione grammaticale e lessicale e al plurilinguismo (per esempio con le rubriche Intercultura e Una lengua, muchas lenguas).
Lessico e competenze sono al centro del percorso, e a ogni volume, è allegato un fascicolo dedicato allo sviluppo delle competenze lessicali da raggiungere attraverso mappe concettuali da completare e strategie per una comprensione e memorizzazione facilitata.

TÚ TAMBIÉN – COMPACTO

L'edizione Compacto di Tú también porta gli studenti a una conoscenza linguistica A1+ del QCER, con un sillabo calibrato sulle 2 ore di insegnamento della seconda lingua straniera. Nel sillabo, in particolare, sono presenti tutte le strutture grammaticali, il lessico e le funzioni comunicative che consentono di comprendere e impiegare espressioni di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto, di presentare se stesso e gli altri, di fare domande e rispondere su particolari personali, di interagire in modo semplice (come richiesto nella fascia di competenza "Base" del QCER).
Ogni Lección del libro si articola in sezioni finalizzate: Comunicación è dedicata alle funzioni comunicative, presentate attraverso vignette e schemi, ed è conclusa da attività con mini-dialoghi da completare e da recitare; Léxico presenta e amplia il vocabolario attraverso immagini e attività; Gramática ha un impianto tradizionale ed ricca di esercizi; la sezione Prácticas, infine, focalizza l'attenzione sullo sviluppo delle abilità, con documenti, canzoni e attività per il reimpiego delle competenze acquisite.
Le rubriche Estrategias pongono l'attenzione sullo sviluppo di trucchi e strategie di apprendimento ("imparare a imparare"), mentre il Desarrollo interdisciplinario contiene spunti e suggerimenti per una preparazione dell'Esame di Stato che tenga conto anche di altre discipline (CLIL).
I progetti proposti nella sezione Tarea final costituiscono strumenti di interazione e mediazione linguistica: stimolano la cooperazione degli studenti e attivano le competenze ed esperienze personali attraverso un uso libero della lingua.
Il fascicolo allegato fornisce varie tipologie testuali e materiali utili per gli Esami, con una mappatura di brani di varia difficoltà, esercizi per le certificazioni esterne e l'Esame di Terza Media.

Un, due, tre… Stella! Italiano

Un, due, tre ... Stella! Italiano è un quaderno operativo per il potenziamento e il consolidamento delle conoscenze grammaticali e per lo sviluppo delle competenze con esercizi specifici (grammatica esplicita) ed esercizi nel contesto (grammatica implicita): un percorso completo ed esauriente che sviluppa ciascun argomento su tre livelli di difficoltà, a partire da un approccio intuitivo per arrivare a un approfondimento mirato e consapevole. Uno strumento che propone all'alunno situazioni problematiche, da affrontare con un metodo di lavoro flessibile e aperto a soluzioni diverse, e al tempo stesso un progetto che permette la riflessione sulle competenze linguistiche personali e l'autovalutazione.


  • Livello 1 Base
    Esercizi semplici e guidati,attività di riconoscimento.Adatti per alunni con BES.Nelle pagine di livello 1 i testi sono in maiuscolo.

  • Livello 2 Intermedio
    Attività che uniscono più difficoltà, frasi e testi di lavoro via via più lunghi, comprensione del contesto.

  • Livello 3 Avanzato
    Esercizi riepilogativi, attività di grammatica nel contesto, pagine per la comprensione del testo e proposte e di scrittura.

  • Invalsi
    Una sezione finale con test che simulano le Prove Nazionali (INVALSI).

FANTASIA E MUSICA – GUIDA ALLO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

La Guida allo sviluppo delle competenze di Fantasia e Musica fornisce anzitutto una ampia introduzione alla didattica per competenze e alle relative forme di valutazione.
La Guida contiene diversi tipi di attività laboratoriali.
Un laboratorio verte sulla elaborazione sonora e musicale attraverso risorse musicali presenti sul web e software specifici: gli studenti sono accompagnati, in particolare, all'uso dei software (Notepad di Fianle 2008, Audacity, Van Basco e Midi locator) e dei materiali in dotazione nel CD-Rom allegato.
Due progetti rispondono invece all'obiettivo di realizzare eventi sonori che integrino altre forme artistiche, quali danza, teatro, arti visive e multimediali.Il progetto Musiche dal mondo è una raccolta di inni nazionali appartenenti al patrimonio di diverse culture storico/musicali appartenenti al bacino mediterraneo.Il progetto Concerto di Natale offre partiture per musica d'insieme,immagini da rielaborare artisticamente e materiali multimediali adatti a essere usati in videoproiezione, per il sostegno di eventuali canti uniti a semplici coreografie.
La guida è corredata da un CD-Rom con tutti i materiali multimediali che supportano i laboratori (Software, Mp3, MIDI, Testi e Video).

L’INCREDIBILE WIKI




Per le classi 1a, 2a, 3a




L'incredibile Wiki è un progetto coinvolgente che mira ad accompagnare i bambini nell'affascinante mondo dell'apprendimento e della conoscenza.
L'opera, firmata da Francesca Fortunato e Germana Girotti, già autrici di corsi di successo, e da Mariangela Gualandi e Agnese Lamma, specialiste in discipline, coniuga le novità della didattica e della tecnologia con le "buone pratiche" della scuola e le linee guida delle nuove Indicazioni nazionali.

L'incredibile Wiki è CONFORME alle nuove Indicazioni nazionali:


  • sfondo narrativo unitario: Wiki, una giovane lavagna dagli incredibili poteri, si accende e accompagna gli alunni nell'affascinante mondo dell'apprendimento e della conoscenza

  • attenta gradualità

  • attività di didattica inclusiva e apprendimento collaborativi; lo stesso titolo dell'opera, "Wiki", richiama un sapere costruito con il contributo di tutti

  • massima attenzione allo sviluppo e alla rilevazione delle competenze

  • attività in forma di laboratorio

  • esercizi con modalità INVALSI distribuiti in ogni verifica

  • in tutte le classi i volumi di italiano, grammatica e matematica, si concludono con esercitazioni sul modello INVALSI

  • percorso di educazione al valore delle regole trasversale ai volumi di letture e di discipline e matematica, sviluppato attraverso situazioni reali che coinvolgono gli alunni e li rendono partecipi della costruzione del gruppo-classe


BES (Bisogni educativi Speciali)

  • carattere e impaginazione del testo adatti agli alunni con DSA

  • uso costante di strategie metacognitive per permettere di apprendere a tutti i bambini senza discriminazioni


Quaderno di prerequisiti e pregrafismo da usare sin dal primo giorno di scuola.
Attento progetto per l'acquisizione della scrittura calligrafica secondo il metodo del "corsivo italico".

VISUAL basic.NET




Per il 2° biennio e il 5° anno degli Istituti tecnici.




Visual Basic .NET è un corso autosufficiente, non legato a nessuno specifico manuale, che svincola dall'obbligo di utilizzare un unico testo integrato per teoria e laboratorio.
All'inizio di ognuno dei blocchi tematici in cui il testo è diviso sono elencatele competenze, le abilità e le conoscenze di cui si propone l'acquisizione.
Ogni blocco si articola in Unità di apprendimento, in cui sono presenti numerose rubriche, come per esempio App. (con analisi e commento di applicazioni) ed Err.debug (con analisi degli errori semantico-logici più comuni e proposte e suggerimenti per risolverli adeguatamente).Le esercitazioni sono per "Abilità" e "Conoscenze", ma anche per argomento e livello di difficoltà.
Il CD-Rom allegato permette di consolidare le tecniche apprese con ulteriori esercizi semisvolti, da completare o completamente svolti, ma di cui si richiedono modifiche o integrazioni.

JAVA




Per il 2° biennio e il 5° anno degli Istituti Tecnici




Java. La programmazione a oggetti è un corso che insegna a scrivere un'applicazione completa per mobile android, partendo da zero: è rivolto a principianti assoluti e non presuppone alcuna conoscenza tecnica.
Il testo è chiaro, semplice, ma assolutamente esauriente: ingloba tutte le caratteristiche fondamentali della programmazione a oggetti(classi, gerarchie di classi, ereditarietà, interfacce grafiche, persistenza,programmazione concorrente ecc.).
All'inizio di ognuno dei blocchi tematici in cui il libro è diviso sono elencatele competenze, le abilità e le conoscenze di cui si propone l'acquisizione.
Ogni blocco si articola in Unità di apprendimento, in cui sono presenti numerose rubriche, come per esempio App. (con analisi e commento di applicazioni) ed Err.debug (con analisi degli errori semantico-logici più comuni e proposte e suggerimenti per risolverli adeguatamente).
Il CD-Rom allegato consente di consolidare le tecniche apprese con ulteriori esercizi semisvolti, da completare o già svolti, ma di cui si richiedono modifiche o integrazioni.

CLOUD – INFORMATICI

Destinazione


Per il 2° biennio e il 5° anno degli Istituti Tecnici, Settore tecnologico, Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni - Articolazioni Informatica

 

L'opera in breve


Cloud è un corso strutturato in Blocchi tematici, ciascuno articolato in Unità di apprendimento. Ogni Unità è a sua volta suddivisa in Lezioni su doppia pagina chiusa, seguite da applicazioni ed esercizi per consentire la verifica immediata dell'apprendimento. Alla fine di ogni Unità sono presenti esercizi di diverse tipologie: Lavorare con testa (prove oggettive per la verifica delle conoscenze), Training (prove aperte per la verifica delle abilità) e Indietro tutta (problemi aperti per il rinforzo e il ripasso).

La sezione err.debug risponde appieno alle indicazioni delle Linee guida ministeriali, che raccomandano una didattica molto operativa, basata anche sull'imparare dagli errori.
Le pagine CLIL presentano argomenti riconducibili a più materie, funzionali a una didattica per competenze trasversali e utili per l'apprendimento della materia in lingua inglese.