cover
Novità

TERRORISMO

Teorie, problemi e prospettive

Nicolò Scremin

Impiegato da gruppi e individui di ogni credo, provenienza ed estrazione sociale per indebolire progressivamente un avversario più forte, ma anche da regimi e governi dittatoriali per garantire l'assoluta sottomissione dei propri cittadini, il terrorismo costituisce un oggetto di studio complesso e polarizzante. Un fenomeno sfuggente e poliedrico, la cui comprensione richiede una conoscenza dettagliata di ogni sua anche minima componente. In tale prospettiva, questo lavoro si prefigge di fornire un quadro introduttivo del terrorismo, in modo chiaro e rigoroso, fruibile dal lettore inesperto ma altresì utile a studenti e professionisti del settore. La prima parte del volume propone una rassegna critica delle principali teorie sul terrorismo e delle più importanti questioni epistemologiche ad esso correlate. La seconda parte è dedicata all'approfondimento delle problematiche, dei dilemmi e delle sfide che si prospettano alle democrazie contemporanee ogniqualvolta si trovano a fronteggiare la minaccia terroristica.

Autore/i e indice

L'autore

Nicolò Scremin è fondatore e Direttore esecutivo di NextGen 5.0 e dell’International Counter-Terrorism Youth Network (ICTYN), nonché non-resident Fellow presso il Program On Extremism alla George Washington University (GWUPOE). Ha ricoperto incarichi presso l’International Institute for Counter-Terrorism (ICT) in Israele e il Combating Jihadist Terrorism and Extremism (CoJiT) nel Regno Unito. Esperto di antiterrorismo ed estremismo violento, nel corso degli ultimi anni, ha concentrato la sua ricerca sul ruolo della famiglia nel processo di radicalizzazione e sul legame tra terrorismo, estremismo e sport. È co-editore di Jihadist Terror: New Threats, New Responses, pubblicato nel 2019 da I.B.Tauris (Bloomsbury Publishing). I suoi lavori sono stati pubblicati in «Studies in Conflict & Terrorism», «Small Wars Journal» e da Mondadori Università.

 

Indice

Prefazione, di Lorenzo Vidino; Introduzione; I. Fondamenti teorici: 1. Definire l’indefinibile: tra terrorismo e radicalizzazione; 2. Diffrazioni teoriche: approcci e scuole di pensiero; 3. Alle origini del male: cause ed evoluzione storica del terrorismo moderno; 4. Una galassia tipologica: tra orientamenti ideologici e aspetti strutturali; 5. Destinazione jihad: teorie e modelli di radicalizzazione; II. Dilemmi e prospettive future: 6. La necessità di una definizione: tra ricerca e misure di contrasto; 7. Una convivenza complicata: antiterrorismo e democrazia; 8. Il (ne-)amico della porta accanto: gli islamisti non-violenti europei; 9. 2025 calling: le nuove sfide del terrorismo globale; 10. Jihadismo all’italiana: tra presente e futuro; Considerazioni conclusive; Bibliografia; Indice dei nomi.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XVI-160 isbn: 9788861847866

    • € 13,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 176 isbn: 9788861847873

    • € 9,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

STORIA GRECA

Luigi Gallo, Mauro Corsaro

Novità

STORIA ANTICA

Giovanni Geraci, Arnaldo Marcone

Università e saggistica – Storia