cover
Novità

METODI E PROTAGONISTI DELLA CRITICA LETTERARIA

Seconda edizione

Gino Tellini

Con antologia di testi e prove di lettura

Il volume presenta un quadro articolato delle metodologie critiche più significative e più accreditate che hanno movimentato il dibattito sull’interpretazione dei testi letterari dal secondo Ottocento fino a oggi, con riferimento particolare, ma non esclusivo, alla situazione e alla letteratura italiana. Il che non significa che il riferimento sia ristretto ai confini nazionali, perché è fiorente un’italianistica anche oltralpe e oltreoceano, dall’Europa al Nordamerica. Il quadro è aggiornato, ma non schiacciato sul presente. Costante è stato il proposito di non restare prigionieri delle mode, con i loro relativi gerghi, che anche in questo campo s’inseguono con frenetico ritmo stagionale. Non per nulla la scelta è ampiamente retrospettiva e muove da De Sanctis, per giungere alle tendenze postfemministe e postcoloniali. Il passo della critica letteraria, per quanto in perenne rinnovamento, non va di corsa, anche se si vive in un’epoca ossessionata dal nuovo che incalza. Questa seconda edizione, oltre a offrire un sistematico aggiornamento bibliografico, con l’aggiunta di tre brani, brevi e magistrali (di Italo Calvino, Carlo Dionisotti, Natalia Ginzburg), si arricchisce di due nuovi capitoli: Biografia e poesia e Scrittori allo specchio. Autopresentazioni e interviste.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Gino Tellini è dal 2017 emerito di Letteratura italiana all’Università degli Studi di Firenze. Dal 1994 tiene corsi estivi al Middlebury College, negli Stati Uniti (Vermont e California). Ha ricevuto nel 2005 la «Wolfgang-Paul Plakette» dell’Università di Bonn per iniziative di cooperazione negli studi italo-tedeschi. È stato nel 2007 Visiting Professor all’Università di Toronto. Ha tenuto conferenze in Università europee (Amburgo, Bonn, Chambéry, Costanza, Digione, Eichstätt, Francoforte sul Meno, Klagenfurt, Parigi Sorbona, Poitiers, Varsavia) e statunitensi (Columbia e Yale). Nel 2012 ha tenuto la prolusione d’apertura al Convegno degli Italianisti tedeschi, all’Università di Amburgo, e nel 2019 al Convegno degli Italianisti brasiliani, all’Università Federale di Minas Gerais, a Belo Horizonte. Tra le sue opere: Leopardi (2001); Filologia e storiografia. Da Tasso al Novecento (2002); Manzoni (2007); Rifare il verso. La parodia nella letteratura italiana (2008); Letteratura italiana. Un metodo di studio (2011, 20142); Svevo (2013); Natura e arte nella letteratura italiana (2015); Storia del romanzo italiano (2017). Una sua raccolta di saggi è stata tradotta in inglese: The Invention of Modern Italian Literature. Strategies of Creative Imagination (University of Toronto Press, 2007). Ha curato edizioni scientifiche di Alfieri, Leopardi, Manzoni, Tommaseo, Verga, Palazzeschi (Tutti i romanzi, 2 voll., 2004-2005).

Indice

Presentazione della prima edizione; Premessa alla seconda edizione; 1. Il realismo etico-civile di Francesco De Sanctis; 2. Scuola storica; 3. Benedetto Croce e la critica idealistica; 4. Storicismo marxista, sociologia, neostoricismo; 5. Formalismo, critica stilistica, variantistica; 6. Critica psicanalitica e tematica; 7. La solitudine del testo. Strutturalismo, semiologia/semiotica, narratologia; 8. I diritti del lettore. Fenomenologia, ermeneutica, ricezione, decostruzionismo; 9. Filologia e critica; 10. Prospettive femministe e postcoloniali; 11. Critica militante e saggistica; 12. Critica degli scrittori; 13. Biografia e poesia; 14. Scrittori allo specchio. Autopresentazioni e interviste; Appendici. Lettura pruriprospettica di una novella di Boccaccio (Luigi Russo, Mario Baratto, Giovanni Nencioni, Alessandro Serpieri, Cesare Segre); Quale metodo? Umberto Eco, Tre civette sul comò; Abbreviazioni bibliografiche; Glossario, a cura di Francesca Mecatti; Tavola cronologica; Indice dei nomi.

Configurazioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XIV-450 isbn: 9788800749558

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 464 isbn: 9788800749565

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!