L'IMPERATORE GIULIANO

Realtà storica e rappresentazione

Arnaldo Marcone

Questo volume raccoglie quindici contributi di studiosi con competenze diverse dedicati a una riconsiderazione critica del regno dell'imperatore Giuliano, una figura decisiva per la comprensione della Tarda Antichità. A essere oggetto di studio sono il suo pensiero filosofico, le caratteristiche della sua cultura, i fondamenti intellettuali, oltre che religiosi, che sono alla base del suo tentativo di reintroduzione del paganesimo come religione di Stato romana. Si indaga inoltre il carattere della sua strategia politica e della sua ricerca di consenso. Interesse trova anche l'iconografia di Giuliano così come spazio ha lo studio della sua ricezione nella storiografia bizantina, nella letteratura siriaca e nel pensiero politico contemporaneo. Il quadro complessivo del regno di Giuliano che scaturisce dai saggi qui raccolti appare ricco di novità rispetto a quello consolidato nella storiografia recente.

Autore/i e indice

Autori

Il curatore
Arnaldo Marcone insegna Storia Romana nell’Università Roma Tre. È uno specialista di storia tardoantica e di storia della storiografia moderna sul mondo antico. Per Le Monnier è coautore con Giovanni Geraci di un manuale di Storia romana (ultima ed. 2013) e di una raccolta di fonti di storia romana per l’università (ultima ed. 2013). Per lo stesso editore ha pubblicato inoltre una raccolta di suoi scritti riguardanti la Tarda Antichità, Di Tarda Antichità. Scritti scelti (2007), ed un’altra di suoi lavori attinenti la storiografia moderna sul mondo antico: Sul mondo antico. Scritti vari di storia della storiografia moderna (2008). Sempre per Le Monnier ha curato il volume Medicina e società nel mondo antico (2006) e con Isabella Andorlini ha pubblicato Medicina, medico e società nel mondo antico (2004).

Indice

Premessa; 1. Per delle biografie dell’imperatore Giuliano, di Ignazio Tantillo; 2. I ritratti dell’imperatore Giuliano, di Fabio Guidetti; 3. Giuliano e la memoria politica della tetrarchia, di Umberto Roberto; 4. Testimonianze di un’amicizia: il carteggio fra Libanio e Giuliano, di Andrea Pellizzari; 5. Giuliano Cesare panegirista di Costanzo II, di Alessandro Pagliara; 6. Giuliano e l’arte della ‘nobile menzogna’ (Or. 7, Contro il Cinico Eraclio), di Maria Carmen De Vita; 7. La Lettera a Temistio di Giuliano Imperatore e il dibattito filosofico nel IV secolo, di Riccardo Chiaradonna; 8. Il principe Ormisda alla corte romana tra Costantino e Giuliano, di Laura Mecella; 9. Giuliano, la scuola, i cristiani: note sul dibattito recente, di Giovanni A. Cecconi; 10. Paideia greca e religione in iscrizioni dell’età di Giuliano; 11. «Il nuovo Empedocle». A proposito di Temistio Or. 5, 79b, di Augusto Guida; 12. Giuliano: da apostata a l’Apostata (Sul buon uso dell’apostasia), di Osvalda Andrei; 13. Ancora su Giuliano Imperatore nella letteratura siriaca, di Riccardo Contini; 14. Giuliano l’Apostata in Giovanni Antiocheno, di Stefano Trovato; 15. Ierone, Giuliano e la fine della storia nel dibattito tra Alexandre Kojève e Leo Strauss, di Arnaldo Marcone; Indice dei passi citati; Indice dei nomi.

Versioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    PP. VIII+360 isbn: 9788800745864

    • € 28,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Edizione digitale

    PP. 368 isbn: 9788800745932

    • € 21,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Luciano Monzali, Federico Imperato, Rosario Milano, Giuseppe Spagnulo

Novità

ASIA

Antonio Fiori, Marco Milani, Andrea Passeri

Università e saggistica – Storia