cover
Novità

LA LETTERATURA SAPIENZIALE NELL'ANTICA MESOPOTAMIA

Annunziata Rositani

Dopo una sezione preliminare sugli aspetti etno-antropologici della letteratura sapienziale, il volume offre una panoramica chiara e accessibile delle principali composizioni mesopotamiche annoverabili sotto la definizione di letteratura sapienziale: raccolte di proverbi e di precetti morali; istruzioni per la vita di ogni giorno, sulle attività agricole e anche per il comportamento che deve tenere un principe; riflessioni sul problema della teodicea, tenzoni e dialoghi che vedono due elementi disputarsi la palma della vittoria o un padrone discutere con il suo servo su cosa sia meglio fare della vita; le varie versioni del tema del Giusto sofferente con le inevitabili domande sull'utilità della fede negli dèi. Tutti i testi sono tra loro connessi dalla stessa linea di riflessione esistenziale e filosofico-dottrinale che sottende alla letteratura didattica o sapienziale, conferendole i giusti confini nell'ambito di un'ampia produzione letteraria in cuneiforme. Seguendo lo stesso tema conduttore sono state analizzate in chiave sapienziale alcune grandi composizioni letterarie mesopotamiche, come il Poema di Atra-hasiˉs, l'Epopea di Gilgameš, il Poema della creazione o Enuˉma eliš e alcuni testi umoristici.

Autore/i e indice

L'autrice

Annunziata Rositani insegna Lingua e Letteratura accadica, Assiriologia e Storia del Vicino Oriente antico presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli studi di Messina. È autrice di numerose monografie e articoli scientifici nei quali si è occupata di vari aspetti del mondo mesopotamico, concentrandosi in particolare sull’edizione di testi cuneiformi inediti di epoca paleo-babilonese (prima metà del II millennio a.C.) conservati presso il British Museum, sullo studio del Codice di Hammurabi e sull’organizzazione e gestione del lavoro. Collabora con varie istituzioni universitarie italiane e straniere, con enti e musei nazionali e internazionali. La sua attività di ricerca annovera lo studio dei testi letterari mesopotamici, in particolare di quelli sapienziali in sumerico e in accadico dei quali ha curato un’ampia raccolta antologica. Recentemente si è soffermata sullo studio delle valenze etno-antropologiche della letteratura sapienziale mesopotamica.

 

Indice

Premessa; Nota al testo; 1. Introduzione; 2. Letteratura sapienziale e società; 3. La letteratura sapienziale sumerica; 4. La letteratura sapienziale in accadico; 5. Opere letterarie dal sapore sapienziale; 6. L’esaltazione della sapienza popolare nei testi umoristici; Appendice cartografica; Bibliografia generale; Letture di approfondimento; Indice analitico; Nomi di divinità; Nomi di luogo; Nomi di persona e di popoli; Termini sumerici e accadici.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. VIII-208 isbn: 9788800862226

    • € 20,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 216 isbn: 9788800862240

    • € 16,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

PROFILO DI LETTERATURA ITALIANA

Giancarlo Alfano, Paola Italia, Emilio Russo, Franco Tomasi

Università e saggistica – Letterature