Nessun discorso storico può prescindere da un contatto diretto con le fonti. Diversamente diverrebbe impossibile comprendere su quali basi siano stati ricostruiti gli eventi passati e proposte le loro interpretazioni. Questa nuova edizione – rivista e ampliata – intende offrire agli studenti universitari e, più in generale, a quanti abbiano interesse per l’età antica una rassegna di testi e documenti (in traduzione) particolarmente significativi per capire la storia del mondo romano, nonché l’evolversi del suo complesso statale e della sua civiltà. Il libro è stato concepito per essere utilizzato sia come efficace strumento da affiancare ai manuali di Storia romana (Editio normale e Maior), sia come volume del tutto indipendente. Ciascuna delle sei Parti in cui è suddiviso è difatti preceduta da un bilancio ragionato delle fonti ad essa relative, che ha lo scopo di introdurre rapidamente il lettore alla conoscenza del materiale raccolto. Ogni singolo gruppo di testi è poi, a sua volta, inquadrato da una traccia di lettura specifica. In Appendice al volume si troverà una bibliografia essenziale per chi desiderasse approfondire lo studio delle fonti trattate e una cronologia che pone in continuo parallelo visivo gli eventi storici con la documentazione e gli autori ad essi contemporanei. La bibliografia è stata aggiornata soprattutto per quanto concerne le principali traduzioni italiane degli autori utilizzati, le raccolte di fonti antiche e le raccolte della documentazione epigrafica e papiracea. Revisione e aggiunte per questa edizione sono opera di Giovanni Geraci.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Giovanni Geraci, professore emerito di Storia romana nell’Università di Bologna, ha studiato in prevalenza sistemi, ordinamenti, istituzioni e strutture politico-amministrative del mondo romano. È autore di edizioni critiche di epigrafi greche e latine e di papiri greci di età ellenistica, romana e tardoantica.

Arnaldo Marcone insegna Storia Romana all’Università Roma Tre. Con Le Monnier ha pubblicato una raccolta di suoi scritti dedicati alla Tarda Antichità, Di Tarda Antichità. Scritti scelti (2007), ed un’altra di suoi lavori riguardanti la storiografia moderna sul mondo antico, Sul mondo antico. Scritti vari di storia della storiografia moderna (2008). Nel 2015 ha pubblicato una monografia su Augusto (Salerno Editrice).

Alessandro Cristofori è professore associato di Storia romana nell’Università di Bologna. Si è occupato inizialmente di storia politica e sociale dell’Africa romana e di applicazioni informatiche alle discipline antichistiche. In anni più recenti si è dedicato a ricerche di storia sociale dell’Italia romana, attraverso lo studio della documentazione epigrafica.

Carla Salvaterra è ricercatore di Storia romana nell’Università di Bologna. Si è occupata soprattutto di problemi di storia politica e amministrativa delle province romane dell’Oriente, con particolare attenzione all’Egitto nell’età del Principato.

 

Indice

Premessa; I. I popoli dell’Italia antica e le origini di Roma, a cura di Arnaldo Marcone: 1. Introduzione; 2. L’Italia e il Lazio prima di Roma; 3. Roma in età arcaica; 4. Roma al tempo della monarchia etrusca; II. La Repubblica di Roma dalle origini ai Gracchi, a cura di Alessandro Cristofori: 1. Introduzione; 2. La nascita della repubblica; 3. Il conflitto tra patrizi e plebei; 4. La conquista dell’Italia; 5. La conquista del Mediterraneo; III. La crisi della repubblica e le guerre civili (dai Gracchi ad Azio), a cura di Giovanni Geraci: 1. Introduzione; 2. L’età dei Gracchi; 3. Dai Gracchi alla guerra sociale (121-88 a.C.); 4. Dalla prima guerra mitridatica alla morte di Silla (88-78 a.C.); 5. Dalla morte di Silla al consolato di Pompeo e Crasso (78-70 a.C.); 6. Dalla guerra piratica di Pompeo alla guerra gallica di Cesare (70-50 a.C.); 7. Dalla guerra civile tra Cesare e Pompeo alle idi di marzo (50-44 a.C.); 8. Dall’assassinio di Cesare ad Azio (44-31 a.C.); IV. L’impero tra Augusto e la crisi del III secolo d.c., a cura di Carla Salvaterra: 1. Introduzione; 2. Augusto; 3. I Giulio Claudi; 4. L’anno dei quattro imperatori e i Flavi; 5. Il II secolo D.C.; V. Crisi e rinnovamento (III-IV secolo D.C.), a cura di Arnaldo Marcone: 1. Introduzione; 2. La crisi del III secolo e l’età di Diocleziano; 3. L’età di Costantino; 4. I problemi dell’impero postcostantiniano; VI. La fine dell’impero romano d’Occidente e Bisanzio, a cura di Arnaldo Marcone: 1. Introduzione; 2. La fine dell’impero romano d’Occidente; 3. I regni romano-barbarici; 4. Bisanzio e la riconquista dell’Occidente; 5. La religione; Cronologia; Bibliografia, Indice delle fonti citate.

Configurazioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XVI-544 isbn: 9788800749510

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!