Una panoramica sulla filosofia politica occidentale dalle origini a oggi, realizzata da autrici e autori di alto profilo, la cui fruibilità didattica è assicurata da una scansione cronologica lineare e dalla centralità conferita ai classici e alle grandi tradizioni di pensiero, senza tralasciare le questioni più rilevanti per l’attuale dibattito. Un testo di ampio respiro, che coniuga precisione e rigore scientifico a uno stile piano e semplice, nel quale ricchezza e pluralità delle prospettive sono ben equilibrate entro una struttura compositiva solida e uniforme. Il volume, arricchito da numerosi brani originali e schemi concettuali, è ideale per fornire i fondamenti teorici dei corsi istituzionali di Filosofia politica. Gli autori: Gianfrancesco Zanetti, Luca Baccelli, Furio Cerutti, Dimitri D’Andrea, Nico De Federicis, Francesco Fistetti, Antonio Floridia, Marco Geuna, Giovanni Giorgini, Barbara Henry, Anna Loretoni, Alberto Pirni, Elena Pulcini, Marco Solinas, Vincenzo Sorrentino, Debora Spini, Nadia Urbinati.

Autore/i e indice

Autori

Gli autori
L’equipe che ha curato il volume proviene dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento – Pisa: Barbara Henry, ordinaria di Filosofia politica, si occupa soprattutto della tradizione filosofica tedesca otto-novecentesca e di filosofia della tecnologia; Anna Loretoni, ordinaria di Filosofia politica, si interessa prevalentemente di teorie della pace e della guerra e di studi di genere; Alberto Pirni, associato di Filosofia morale, ha investigato soprattutto il pensiero di Kant e il multiculturalismo; Marco Solinas, assegnista in Filosofia politica affiliato alla Scuola, lavora prevalentemente sulla teoria critica e la filosofia sociale.

Indice

  • Prefazione
  • I. L’eredità dei classici
  • Platone e la città perfetta, di Giovanni Giorgini
  • Aristotele e le forme della democrazia, di Gianfrancesco Zanetti
  • Il diritto naturale e la «scoperta dell’altro», di Luca Baccelli
  • Machiavelli: principati e repubbliche, nel tempo, di Marco Geuna
  • Hobbes e la politica dei moderni, di Dimitri D’Andrea
  • Il liberalismo da Locke a Mill (e oltre), di Giovanni Giorgini
  • Rousseau e il contrattualismo, di Nico De Federicis;
  • Kant e la filosofia cosmopolitica, di Alberto Pirni
  • Società civile e Stato da Hegel a Gramsci, di Barbara Henry
  • Marx e la critica liberalismo, di Marco Solinas
  • Teorie della pace e teorie della guerra, di Anna Loretoni
  • Il Novecento e noi: Max Weber. Un realismo politico anomalo, di Dimitri D’Andrea
  • Totalitarismo e mito, di Barbara Henry
  • Arendt, cittadinanza e sfera pubblica, di Vincenzo Sorrentino
  • La teoria critica tedesca, di Marco Solinas
  • Le teorie della democrazia deliberativa, di Antonio Floridia
  • Rawls, Habermas e la teoria democratica, di Antonio Floridia
  • Foucault: il governo di sé e degli altri, di Vincenzo Sorrentino
  • Postcolonialismo, di Francesco Fistetti
  • Rousseau e la nascita della filosofia sociale, di Elena Pulcini
  • Le sfide del presente
  • Genere e teoria politica, di Anna Loretoni
  • La politica fra modernità e post-modernità: le sfide letali, di Furio Cerutti
  • Multiculturalismo: concetti e politiche, di Barbara Henry e Anna Loretoni
  • Populismo e religione, di Debora Spini
  • La democrazia e il rischio populista, di Nadia Urbinati
  • Indice analitico.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XII-372 isbn: 9788861846449

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 384 isbn: 9788861849242

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!