TRA PUBBLICO E PRIVATO




Per il 2° biennio e il 5° anno della Scuola secondaria di secondo grado




Una documentazione preziosa per conoscere da vicino la personalità di Cicerone e i grandi eventi dell'epoca
Le Lettere di Cicerone antologizzate nel volume Tra pubblico e privato intrecciano i grandi eventi della politica con la sfera intima degli affetti familiari: la congiura di Catilina e la morte di Cesare; il dramma dell'esilio e il rientro di Cicerone a Roma; la nascita del figlio Marco e il dolore per la morte della figlia Tullia; gli amici Attico e Tirone e il conforto offerto dai libri nei momenti difficili.

Tanti sono i temi affrontati e tanti gli spunti per l'approfondimento offerti da questa antologia, che consente anche di ampliare la conoscenza della lingua e dello stile di Cicerone.

PREPARATI PER LE PROVE INVALSI DI MATEMATICA

Scopri l’opera in anteprima

Consulta liberamente i volumi dell’opera e le guide per l'insegnante con la Didattica Digitale Integrata Plus.



Sfoglia il volume per l'insegnante



Per la classe 2a e 5a della Scuola primaria




Il progetto di un'autrice di grande esperienza, insegnante, formatrice, consulente e referente all'Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (INDIRE), che si sviluppa in quaderni operativi che propongono un allenamento a livelli, per comprendere le modalità degli esercizi Invalsi e per sondare e valutare le conoscenze di matematica.
Ogni volume si articola su 4 livelli: iniziale, base, intermedio, avanzato. Ogni livello presenta maggiori difficoltà rispetto al precedente sia per il numero di quesiti proposti, sia per la complessità dei quesiti stessi. Le prove del quarto livello sono a tutti gli effetti due prove complete Invalsi.
Ogni livello è composto da due prove: la prima propone dei suggerimenti di strategie per risolvere i quesiti, la seconda, invece, deve essere svolta in autonomia, acquisendo così un livello maggiore di competenza.
In fondo a ciascun volume una tabella riassuntiva in cui l'alunno può riportare tutti i risultati delle prove svolte in modo da autovalutare il proprio apprendimento in progress.
Nella Guida per l'insegnante sono allegati i fascicoli con le prove ministeriali dell'ultimo anno.

PREPARATI PER LE PROVE INVALSI DI ITALIANO

Scopri l’opera in anteprima

Consulta liberamente i volumi dell’opera e le guide per l'insegnante con la Didattica Digitale Integrata Plus.



Sfoglia il volume per l'insegnante



Per la classe 2a e 5a della Scuola primaria 




Il progetto di un'autrice di grande esperienza, insegnante, formatrice, consulente e referente all'Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (INDIRE), che si sviluppa in quaderni operativi che propongono un allenamento a livelli, per comprendere le modalità degli esercizi Invalsi e per sondare e valutare le conoscenze di italiano.
Ogni volume si articola su 4 livelli: iniziale, base, intermedio, avanzato. Ogni livello presenta maggiori difficoltà rispetto al precedente sia per il numero di quesiti proposti, sia per la complessità dei quesiti stessi. Le prove del quarto livello sono a tutti gli effetti due prove complete Invalsi.
Ogni livello è composto da due prove: la prima propone dei suggerimenti di strategie per risolvere i quesiti, la seconda, invece, deve essere svolta in autonomia, acquisendo così un livello maggiore di competenza.
In fondo a ciascun volume una tabella riassuntiva in cui l'alunno può riportare tutti i risultati delle prove svolte in modo da autovalutare il proprio apprendimento in progress.
Nella Guida per l'insegnante sono allegati i fascicoli con le prove ministeriali dell'ultimo anno.

UNA RIVOLUZIONE IN POESIA




Per il 2° biennio e il 5° anno della Scuola secondaria di secondo grado (Licei).




La poesia, il banchetto, l'amicizia, la politica, la morte, l'amore: temi caria Catullo, poeta latino estremamente attuale per la modernità della sua poesia e l'intensità delle passioni espresse.I carmi contenuti nell'antologia affrontano tematiche importanti del Liber catulliano, che anche gli studenti di oggi possono avvertire come vicine a loro: il valore dell'amicizia, il ricordo del fratello che non c'è più, la passione travolgente per una donna, che, a causa dei suoi tradimenti, trasforma il sentimento del poeta in odio....Molte, inoltre, sono le possibilità di approfondimento e di confronto con il mondo attuale presenti all'interno del libro.

IL ROSSO E IL BLU – EDIZIONE BLU




Per il 2°biennio e il 5°anno della Scuola secondaria di secondo grado (Licei umanistici)




Nell'edizione blu l'impianto didattico del Il Rosso e il blu rimane invariato: i colori guida individuano il percorso fondamentale (in rosso) e le parti destinate all'ampliamento (in blu). Un doppio percorso che propone testi, autori e capitoli con trattamento differenziato: le parti a "passo lento" in rosso hanno analisi più corpose e didattica più puntuale e dettagliata, le espansioni e gli approfondimenti in blu sono destinati a una lettura più veloce, con analisi guidate che incorporano i due momenti dell'analisi e degli esercizi (da svolgersi anche in autonomia, o come compito a casa).
In conformità alle Indicazioni nazionali, Leopardi viene affrontato all'inizio dell'ultimo anno. Una scheda introduttiva motiva la presenza di Leopardi in apertura del terzo volume, e lo inquadra come l'ultimo dei classici e il primo dei moderni. "La sua poesia, infatti, se da un lato esprime in forme originali la sensibilità tipica della sua epoca, dall'altro si pone come modello esemplare, per temi e forme, di gran parte della lirica successiva, fino al pieno Novecento".
Il rosso e il blu si propone anche come un breve ma esauriente manuale di storia dell'arte. Nelle Coordinate culturali una sezione apposita è dedicata a illustrare movimenti e tendenze artistiche; ogni parte si chiude con una scheda che analizza un'opera d'arte rappresentativa dell'epoca; le schede Arte e letteratura guidano alla lettura delle opere d'arte in rapporto a un particolare aspetto letterario; nei capitoli tematici Temi in viaggio, testi letterari e opere d'arte illustrano e documentano i diversi aspetti di un tema, suggerendo collegamenti interdisciplinari tra arte e letteratura.
Il rosso e il blu è aperto anche all'analisi di altri linguaggi artistici, diversi da quello strettamente letterario: nelle Coordinate culturali ampi paragrafi sono dedicati alla storia della musica, mentre nelle schede Cinema e letteratura vengono proposti film strettamente legati alla letteratura o indispensabili per visualizzare un'epoca.
Ampie sezioni sono dedicate al consolidamento e alla verifica delle competenze linguistiche (competenze grammaticali, lessicali e testuali). La preparazione alle prove scritte dell'Esame di Stato avviene fin dal primo anno, con simulazione delle varie prove.

IL ROSSO E IL BLU




Per il 2° biennio e il 5° anno della Scuola secondaria di secondo grado




Il rosso e il blu è un manuale a due velocità: i colori guida individuano il percorso fondamentale (in rosso) e le parti destinate all'ampliamento (in blu). Un doppio percorso che propone testi, autori e capitoli con trattamento differenziato: le parti a "passo lento" in rosso hanno analisi più corpose e didattica più puntuale e dettagliata, le espansioni e gli approfondimenti in blu sono destinati a una lettura più veloce, con analisi guidate che incorporano i due momenti dell'analisi e degli esercizi (da svolgersi anche in autonomia, o come compito a casa).
Il rosso e il blu si propone anche come un breve ma esauriente manuale di storia dell'arte.
Nelle Coordinate culturali una sezione apposita è dedicata a illustrare movimenti e tendenze artistiche; ogni parte si chiude con una scheda che analizza un'opera d'arte rappresentativa dell'epoca; le schede Arte e letteratura guidano alla lettura delle opere d'arte in rapporto a un particolare aspetto letterario; nei capitoli tematici Temi in viaggio, testi letterari e opere d'arte illustrano e documentano i diversi aspetti di un tema, suggerendo collegamenti interdisciplinari tra arte e letteratura.
Il rosso e il blu è aperto anche all'analisi di altri linguaggi artistici, diversi da quello strettamente letterario: nelle Coordinate culturali ampi paragrafi sono dedicati alla storia della musica, mentre nelle schede Cinema e letteratura vengono proposti film strettamente legati alla letteratura o indispensabili per visualizzare un'epoca.
Ampie sezioni sono dedicate al consolidamento e alla verifica delle competenze linguistiche (competenze grammaticali, lessicali e testuali). La preparazione alle prove scritte dell'Esame di Stato avviene fin dal primo anno, con simulazione delle varie prove.
Abbinati al primo volume (e valida per tutti e tre gli anni) sono forniti un'essenziale antologia della Divina Commedia, con una selezione dei canti principali (con analisi e esercizi) e la sintesi di tutti gli altri, e un fascicolo per l'allenamento alle prove Invalsi: prove di accertamento delle competenze al termine del biennio (come prove di ingresso), prove graduate per ogni anno, test di uscita secondo il modello Ocse-Pisa.

L’ESAME DI STATO

L'opera in breve

La nuova edizione con le ultime direttive ministeriali in materia di Esame di Stato e Educazione Civica:

  • la prima prova: sono state rinnovate le proposte di Simulazione per le tre tipologie A, B e C.

  • il colloquio come allenamento,  6 nuovi esempi di percorsi pluridisciplinari che si sviluppano soprattutto in ambito umanistico, con qualche suggerimento per le materie scientifiche e tecniche.

  • l'Educazione civica, cui è stata riservata un'attenzione particolare, inserita non solo nei percorsi interdisciplinari, ma presente nella scelta di tutti i testi del libro, dalla prima prova alla prova Invalsi.

  • la prova Invalsi di Italiano: tutte le prove completamente rinnovate.

Download:
  • Relazione d'adozione - L'esame di stato 17 Kb