La schiappa

Jerry Spinelli


Trama
Donald è un bambino lento, un gran pasticcione votato all'insuccesso e a non avere amici. Se esce dall'anonimato è solo per la sua goffaggine, che gli fa guadagnare il soprannome di "schiappa". Eppure Donald gioisce di qualunque cosa e affronta la vita con spirito caparbio. Un giorno, però, compie un gesto veramente eroico, e in seguito un compagno si accorge di lui, riconoscendolo per quello che è: un bambino semplice e un po' speciale, fiero e fiducioso negli altri, che aspetta come sempre di poter giocare nella squadra di pallone. Il suo turno finalmente è venuto, anche per Donald "la partita comincia".

Temi principali
* La difficoltà di essere accettati e rispettati se si è diversi dagli altri o un po' speciali.
* La fiducia in se stessi alimentata dalla comprensione e dal sostegno dei familiari.
* L'ostilità e la cattiveria dei piú forti verso i piccoli.
* La capacità di disarmare i prepotenti con un sorriso.

Percorsi didattici
La schiappa è un libro semplice e intenso, ironico e misurato; aiuta a dare una iniezione di ottimismo e di fiducia agli eterni perdenti, mentre suggerisce ai vincenti di non lasciare fuori dal gruppo qualcuno, magari un po' "schiappa", ma pieno di voglia di partecipare alla stessa "partita".
I percorsi didattici si articolano in due itinerari:
* il primo guida alla comprensione analitica delle avventure del protagonista;
* il secondo è uno strumento di rielaborazione finale e di approfondimento delle tematiche, degli ambienti e dei tempi della storia.

Configurazione del libro



Potrebbero interessarti anche...

  • IO NON HO PAURA

    IO NON HO PAURA

    Niccolo Ammaniti

  • STRANIERI COME NOI

    STRANIERI COME NOI

    VITTORIO ZUCCONI


La schiappa

La schiappa

Jerry Spinelli

Einaudi Scuola

Configurazione del libro

La schiappa

La schiappa

Jerry Spinelli

Einaudi Scuola

Configurazione del libro

La schiappa

La schiappa

Jerry Spinelli

Einaudi Scuola

Configurazione del libro

Jerry Spinelli