Le radici storiche e le conseguenze geopolitiche della guerra in Ucraina

Gli obiettivi


La guerra in Ucraina è spesso trattata dai media e nelle comunicazioni pubbliche come un evento singolo e singolare, quasi una follia. Una analisi meno superficiale indaga le origini più che secolari questo scontro fra un impero in decomposizione, quello russo, e una nazione in formazione, quella ucraina. Di qui emerge la continuità fra la formazione delle prime entità geopolitiche ucraine, durante la prima guerra mondiale, e la fase della rivoluzione e della guerra civile russa (1917-1922), di cui le vicende attuali sono filiazioni dirette. Con uno sguardo alle prospettive.

Si parlerà di:

  • Nascita e cause della questione ucraina. Ovvero le faglie interne all’impero zarista e le diverse interpretazioni dell’idea di Ucraina.

  • La fase 1917-1922. Ovvero il crollo dell’impero zarista, la vittoria tedesca sul fronte orientale, la vittoria dei rossi nella guerra civile e la nascita dell’Ucraina sovietica.

  • La questione ucraina durante e subito dopo la seconda guerra mondiale. Perché molti ucraini puntano inizialmente su Hitler, perché alcuni poi cambiano idea, e come questo incida sul periodo postbellico.

  • Dal 2014 a oggi. Dal rovesciamento di Janukovich all’invasione russa. Obiettivi russi e reazioni occidentali.

  • Prospettive. Perché questa guerra non finirà anche quando sarà ‘finita’.



Relatore


Lucio Caracciolo dirige la rivista italiana di geopolitica Limes. Giornalista, ha lavorato al settimanale Nuova Generazione dal 1973 al 1975, al quotidiano la Repubblica dal 1976 al 1983. Ed è stato caporedattore di MicroMega dal 1986 al 1995. Scrive per la Repubblica, La Stampa e per il settimanale l’Espresso. Ha tenuto corsi e seminari di geopolitica in alcune università. Dal 2009 al 2020 ha insegnato Studi strategici all’Università Luiss di Roma e dal 2017 al 2020 Geopolitica all’Università San Raffaele di Milano.  Per Le Monnier Università è autore, con Adriano Roccucci di Storia contemporanea e per A. Mondadori Scuola, sempre con Adriano Roccucci, del manuale di storia per la scuola secondaria di II grado Le carte della storia.

 

Moderatore


Duccio Canestri, Docente e consulente editoriale, Mondadori Education.

 

Come partecipare



  • Ti ricordiamo che l'iscrizione è avvenuta correttamente solo se hai ricevuto la mail di conferma di iscrizione. Per partecipare alla diretta streaming, basta cliccare sul link inserito nella mail di conferma iscrizione e cliccare sul tasto PARTECIPA, nel giorno e all’ora dell’evento prescelto.

  • Se non hai ricevuto la mail di conferma di iscrizione, controlla la cartella posta indesiderata o spam. Qualora la mail di iscrizione non fosse presente neanche in questa cartella, ti consigliamo di ripetere l’iscrizione e completare la procedura entro l'orario di inizio dell'evento. Hai tempo fino alle ore 23:59 del giorno del live per vederlo e ricevere l'attestato di partecipazione.


Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

Attestato di partecipazione


Entro una settimana lavorativa dall'evento il tuo attestato di partecipazione sarà disponibile alla pagina mondadorieducation.it/attestati 

 

Dal nostro Catalogo

STORIA CONTEMPORANEA

Lucio Caracciolo, Adriano Roccucci


Il mondo, divenuto negli ultimi due secoli sempre più interconnesso e interdipendente, è al centro di una ricostruzione originale dell'età contemporanea. Le trasformazioni della società, le evoluzioni dei sistemi politici, le elaborazioni culturali, i processi di modernizzazione sono esaminati nel rapporto ineludibile e costitutivo con le dinamiche geopolitiche e i fenomeni di interazione su scala globale. Dalla considerazione della pluralità di aree geopolitiche, di universi culturali e di itinerari storici che forma la trama del mondo contemporaneo deriva il superamento di una narrazione eurocentrica. Ne risulta arricchita l'intelligenza delle stesse vicende europee, come pure di quelle italiane, collocate nell'opportuna prospettiva mondiale. Questo volume offre un quadro ampio e chiaro di conoscenze e interpretazioni della storia contemporanea, utili a comprendere le vicende del mondo dalla metà dell'Ottocento, segnata dal protagonismo dell'«Europa mondiale», fino ai nostri giorni, caratterizzati da un «mondo senza centro». Un ricco apparato cartografico arricchisce il volume.
Scopri di più

LE CARTE DELLA STORIA

Lucio Caracciolo, Adriano Roccucci


Una ricchissima cartografia, una vasta selezione di fonti e costanti riferimenti interdisciplinari diventano i pilastri di quest'opera e dello studio stesso della Storia
Scopri di più

LIMES

Lucio Caracciolo, Adriano Roccucci


Lucio Caracciolo e Adriano Roccucci danno vita ad un corso di storia interdisciplinare ed inclusivo, pensato appositamente per gli Istituti Tecnici
Scopri di più