Didattica a distanza: quel che si può fare, quel che non si dovrebbe fare | con Sciltian Gastaldi

Obiettivi

Insegnare nel 2020, durante una pandemia, si è rivelata un’arte diversa rispetto al tradizionale insegnamento dal vivo, in un’aula. L’insegnamento a distanza ha entusiasmato pochi prof, ma molti si sono dati da fare per cercare di svolgere questo compito nel modo migliore, a volte improvvisando una didattica di tipo nuovo, almeno per la maggior parte di noi docenti italiani. In questo webinar affronteremo alcuni temi che possono essere d’aiuto ai docenti che cercano di continuare a “fare scuola” anche in situazioni non ideali. Vedremo brevemente le differenze fra didattica ibrida e didattica mista e capiremo in che senso la prima si possa svolgere solo avendo una dotazione tecnologica molto specifica, mentre la seconda si possa approntare in modo decenti anche con mezzi tutto sommato non all’avanguardia. Parleremo poi dell’importanza dell’interazione nelle lezioni a distanza: vedremo cosa proprio non si deve fare, da prof, in una lezione online e quel che è invece consigliabile includere. Tratteremo anche di come cambia il ruolo dell’insegnante durante una catastrofe e daremo uno sguardo a volo d’uccello su alcune delle possibili strategie didattiche blended: sincrone e asincrone. Valuteremo l’importanza dell’avere avere pronto un piano B nelle lezioni online, ragioneremo su quanto sia fondamentale coinvolgere gli studenti in ogni lezione e come si possa fare anche da dietro uno schermo. Infine, ragioneremo insieme di possibili strategie per la valutazione a distanza, uno dei temi più irti di difficoltà di questo settore.

 


Relatore

Sciltian Gastaldi è un docente, giornalista e saggista. Ex ‘stomaco in fuga’, insegna da quindici anni e scrive da freelance da venticinque. È di ruolo in Storia e Filosofia per il Miur, ma si è formato come pedagogo in Italia e in Canada, presso la University of Toronto, dove ha formato insegnanti universitari. È specializzato in Blended and Online Teaching, è abilitato in Humanities per l’Ontario e l’Inghilterra, e insegna nei programmi Ib e Igcse. Si è dottorato (Ph.D.) in Italian Studies. Ha all’attivo centinaia di articoli giornalistici e una decina di articoli accademici. Le sue tesi di laurea sono state pubblicate. Il suo blog Anelli di fumo, online dal 2004, è ospitato su «l’Espresso» dal 2016. Questo è il suo undicesimo libro. Scrivere e insegnare sono le cose che sa far meglio. Per saperne di più: www.sciltiangastaldi.com.

 

Selezionati per te dal nostro Catalogo

LO SO F@RE!

Guida all'apprendimento misto e all'insegnamento (anche) a distanza

Sciltian Gastaldi
Questo volume non si rivolge agli entusiasti della Dad, quanto a quelle docenti che hanno comprensibili difficoltà. È una guida per affrontare il nuovo, rivoluzionario, modo di essere insegnanti, da parte di un prof che ci è passato. E ce l’ha fatta.
Scopri di più