Il taglio generale dell’opera muove da due premesse. La prima consiste nell’affermare il legame tra la dimensione micro e la dimensione macro dei fenomeni sociali. Gli ambiti più importanti (cultura, economia, politica, territorio) vengono presentati come insiemi di istituzioni e come reti di relazioni sociali. La seconda attiene al rilievo attribuito alla trasformazione sociale. Il testo si propone di dare una visione dinamica ai fenomeni analizzati, sia attraverso la comparazione temporale dell’Italia con altri paesi europei e non, sia mostrando come i processi globali intervengono a modificare la vita quotidiana. Ogni sezione si compone di una prima parte dedicata a concetti e teorie e una seconda ai principali fenomeni studiati, con esempi tratti dalla situazione italiana e da altri paesi.

Risorse digitali e approfondimenti

HUB Kit: i contenuti digitali integrativi del libro

Consulta qui i materiali digitali integrativi collegati al volume.

Autori

Maurizio Ambrosini è docente di Sociologia dell’ambiente e del territorio nell’Università degli Studi di Milano, dove coordina il corso di laurea in «Scienze sociali per la globalizzazione». È responsabile scientifico del Centro studi Medì di Genova, dove dirige la rivista «Mondi migranti» e la Scuola estiva di Sociologia delle migrazioni. Insegna inoltre nell’Università di Nizza.

Loredana Sciolla è docente di Sociologia presso l’Università degli Studi di Torino. È nel comitato di direzione della «Rassegna Italiana di Sociologia», di cui è stata direttore per due trienni. Fa inoltre parte del comitato scientifico di numerose riviste scientifiche, italiane e straniere.

Indice

I. Che cos’è la sociologia: 1. Lo studio della società; 2. La società moderna e la nascita della sociologia; 3. I due grandi paradigmi della sociologia classica; 4. I programmi della sociologia contemporanea; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; II. Individuo e società: 1. L’interazione sociale; 2. Le istituzioni; 3. Le organizzazioni; 4. Socializzazione, identità e devianza; 5. La famiglia; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; III. Cultura e società: 1. La cultura; 2. Comunicazione e media; 3. Scuola ed educazione; 4. Religione e secolarizzazione; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; IV. Economia, lavoro e società: 1. Mercato ed economia; 2. Capitalismo e società industriale; 3. I modelli produttivi; 4. Il mercato del lavoro; 5. Consumi e povertà; 6. La regolazione del lavoro; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; V. Politica e società: 1. Il potere e lo Stato moderno; 2. La partecipazione politica: partiti e movimenti sociali; 3. La politica in azione; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; VI. Territori e società: 1. I processi di urbanizzazione; 2. Abitanti e fruitori della città; 3. Mobilità e globalizzazione; 4. Le migrazioni e la formazione di società multietniche; Letture consigliate; Domande per l’apprendimento; Conclusioni: Sociologia e mutamento sociale; Domande per l’apprendimento; Bibliografia; Indice analitico.

Configurazioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    PP. X+406 isbn: 9788861843264

  • Edizione digitale

    PP. 416 isbn: 9788861843271

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!