cover

NOME DI BATTAGLIA ESTELLA

Teresa Noce, una donna comunista del Novecento

Anna Tonelli

La vita di Teresa Noce è come un romanzo. Non si tratta solo dell’esperienza di una dirigente comunista, ma di una protagonista che ha attraversato il Novecento cambiando continuamente ruoli: sarta, operaia, giornalista, allieva della scuola leninista di Mosca, partigiana, sindacalista, madre costituente, deputata, scrittrice. Una rivoluzionaria professionale che ha combattuto il fascismo, organizzato la clandestinità in Francia, aiutato i volontari in Spagna, patito la prigionia e la deportazione, animato la Resistenza, contribuito a redigere la Carta costituzionale, guidato il sindacato dei tessili, scritto la prima legge sulla tutela della maternità delle lavoratrici. Ma anche una donna dalle grandi passioni, politiche e private, ribelle e coraggiosa, fedele ai valori del comunismo, anche quando il PCI la estromette per essersi opposta alla decisione del marito Luigi Longo di chiedere l’annullamento del matrimonio a San Marino a sua insaputa.

Autore/i e indice

Autori

Anna Tonelli è professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Urbino Carlo Bo, dove insegna anche Storia dei partiti e dei sistemi politici. Si occupa di storia culturale e di storia politica e sociale, con un’attenzione particolare verso la mentalità, il costume, la memoria. È direttore responsabile della rivista «Novecento.org» e direttore scientifico dell’Istituto di Storia contemporanea di Pesaro. Ha scritto numerose monografie e altrettanti saggi e articoli. Fra i suoi libri più recenti, pubblicati per i tipi di Laterza, A scuola di politica. Il modello comunista di Frattocchie (1944-1993) (2017); Per indegnità morale. Il caso Pasolini nell’Italia del buon costume (2015); Gli irregolari. Amori comunisti al tempo della Guerra fredda (2014); Falce e tortello. Storia politica e sociale delle Feste dell’Unità (1945-2011) (2012).

 

Indice

Introduzione; 1. Teresa pubblica; 2. Teresa privata; Note; Bibliografia; Indice dei nomi.

Versioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. XII-164 isbn: 9788800749879

  • Edizione digitale

    pp. 176 isbn: 9788800749886

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!