cover

LA GENESI DEL NEOFACISMO IN ITALIA

Dal periodo clandestino alle manifestazioni per Trieste italiana (1943-1953)

Nicola Tonietto

Questo libro affronta un tema finora esplorato solo parzialmente dalla storiografia: le vicende, le dinamiche, i protagonisti del neofascismo italiano nei suoi primi anni di vita, a partire dai piccoli gruppi che si formarono nel Sud Italia occupato dagli Alleati, per passare alla nascita del Movimento Sociale Italiano e alla piena legittimazione acquisita all’interno del panorama politico del dopoguerra. Grazie alla ricca documentazione d’archivio, italiana e straniera, la ricerca segue i percorsi e le reti di quanti si mossero nel solco dell’eredità fascista. Approfondisce il monitoraggio dei gruppi di destra da parte delle autorità di polizia e degli ambienti politici nazionali e angloamericani, nonché le differenze e tensioni interne al MSI, che si rifletterono nelle posizioni assunte rispetto ai grandi temi della politica nazionale e internazionale. Tra questi temi non poteva mancare la questione di Trieste: non solo simbolo ma anche terreno di lotta per il partito tra la fine degli anni Quaranta e la prima metà degli anni Cinquanta.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Nicola Tonietto, nato a Bassano del Grappa nel 1990, ha conseguito la laurea magistrale in Scienze storiche presso l’Università degli Studi di Padova nel 2014 con una tesi sull’eversione di destra in Italia negli anni Settanta. Nel 2018 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia presso l’Università degli Studi di Trieste ed ha inoltre ricevuto il premio Spadolini Nuova Antologia per la tesi di dottorato. I suoi interessi di ricerca si indirizzano verso la storia delle destre italiane nel dopoguerra, la questione di Trieste e la storia d’intelligence.

Indice

Introduzione; 1. I movimenti fascisti nell’Italia occupata dagli Alleati; 2. Il periodo clandestino; 3. La nascita del Movimento sociale italiano e la prima segreteria Almirante; 4. De Marsanich, il filo-atlantismo e la questione di Trieste; Note; Fonti archivistiche; Bibliografia; Indice dei nomi.

Configurazioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. VI-362 isbn: 9788800750202

  • Edizione digitale

    pp. 368 isbn: 9788800750219

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!