cover

IL BARONE RAMPANTE

Italo Calvino

L'opera in breve


"Fu il 15 giugno del 1767 che Cosimo Piovasco di Rondò, mio fratello, sedette per l'ultima volta in mezzo a noi". Il libro di Calvino mette in scena, nel racconto di Biagio il fratello minore del protagonista, la ribellione di Cosimo nei confronti della famiglia, nobile e "triste", nodo di rancori e d'idee chiuse e sorpassate. Dopo aver subito una punizione, Cosimo fa una scelta radicale: non va a vivere in un altro paese ma sale "fino alla forcella d'un grosso ramo dove poteva stare comodo" e dice al padre "E io non scenderò più". Contro ogni aspettativa, manterrà la promessa....
Nell'era degli Illuministi e della ragione che apre nuovi orizzonti, Calvino crea la vicenda fantastica e luminosa di un ragazzo che, pur distante, è "dentro" la Storia.

Temi principali

  • La letteratura basata sulla creazione fantastica.

  • Il romanzo storico.
    Il Settecento e la sua cultura, non solo scenario ma componente fondamentale della vicenda.


Spunti didattici
Avventure e personaggi fantastici rendono la lettura accattivante. L'apparato didattico, ampiamente rinnovato, si articola in tre Percorsi di lettura:
A. Una guida alla comprensione capitolo per capitolo con un'ampia proposta di attività diverse.
B. Un percorso che aiuta a cogliere la struttura e le componenti narrative del romanzo: ritmo, trama, personaggi, tempi e luoghi di narrazione, scelte stilistiche e linguistiche.
C. Uno stimolo all'approfondimento e al confronto interpersonale sui temi emersi nel corso della lettura.

Configurazioni e acquisto

  • Volume unico

    pp. 256 isbn: 9788828610151

    • € 11,55
    • Acquista

      su Mondadori Store

Altre opere a catalogo

Novità

Amico Festival

Chiara Ferri, Luca Mattei, Vittoria Calvani

Secondaria di 1° grado – Italiano