cover
Novità

ARCHEOLOGIA DELLA TARDA ANTICHITÀ

Massimiliano David

Il volume introduce alle problematiche dell'Archeologia della Tarda Antichità e presenta monumenti, reperti e documenti essenziali per ripercorrere l'intero arco cronologico del Tardoantico dall'età severiana fino alla metà dell'VIII secolo d.C., quando ormai il clima politico, sociale e culturale volge verso nuovi orizzonti. Offre una panoramica sulle classi dei materiali, sulla storia delle scoperte archeologiche, sulle principali esposizioni e sui musei più importanti per l'approccio al Tardoantico. L'opera è riccamente corredata di bibliografia e di spunti utili per approfondimenti in ogni direzione. Una notevole mole di materiale iconografico supporta l'intera trattazione.

Autore/i e indice

L'autore

Massimiliano David è professore associato di Archeologia Cristiana e Medievale presso l’Università di Bologna. È membro del Collegio docenti del Dottorato in Archeologia della Sapienza Università di Roma; inoltre insegna Archeologia Cristiana nella Facoltà di Lettere e Filosofia e nella Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici della medesima università. Dirige dal 2007 il Progetto Ostia Marina, missione archeologica nella città di Ostia antica. È direttore del Progetto Acheloo presso la città di Civitavecchia alla ricerca della città sepolta di Aquae Tauri. Guida progetti di ricerca sulla città di Ravenna e sul suo territorio. Partecipa al Progetto S-APP della Sapienza per gli studi preliminari al progetto di restauro e le indagini archeologiche presso la basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme. È autore e curatore di circa 360 pubblicazioni scientifiche di archeologia (monografie, opere collettive, atti di congressi, articoli e saggi). È co-fondatore e co-direttore della collana archeologica PAST e membro del comitato direttivo della rivista «Temporis signa», pubblicata dal Centro Italiano per lo Studio dell’Alto Medioevo.

 

Indice

Ringraziamenti; Introduzione. L’età dell’innovazione; Parte I. I tempi: 1. Una continuità apparente (193-235 d.C.); 2. Gli anni dell’instabilità (235-284 d.C.); 3. L’età dell’Impero multipolare (284-324 d.C.); 4. L’età costantiniana (324-361 d.C.); 5. L’impero al bivio (361-363 d.C.); 6. I Valentiniani al potere (363-378 d.C.); 7. L’età di Teodosio (378-395 d.C.); 8. L’età delle due capitali (395-476 d.C.); 9. Tra centralismo costantinopolitano e localismi (476-527 d.C.); 10. Giustiniano e la rinnovata unità mediterranea (527-565 d.C.); 11. Dopo Giustiniano (565-610 d.C.); 12. Verso l’Europa (610-754 d.C.); Parte II. I percorsi: Le produzioni; Le mostre; I musei archeologici; Le scoperte archeologiche; Glossario; Mappe sincroniche; Mappe tematiche; Mappe urbane; Bibliografia generale; Sitografia; Indice dei nomi; Indice delle opere; Indice analitico.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XII-436+32 a colori isbn: 9788861846364

    • € 46,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 480 isbn: 9788861846371

    • € 38,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

ARTE GRECA Terza edizione

Giorgio Bejor, Marina Castoldi, Claudia Lambrugo

Università e saggistica – Arte e archeologia