cover
Novità

GINO CAPPONI - NICCOLÒ TOMMASEO Carteggio 1859-1874

A cura di Simone Magherini

Niccolò Tommaseo, Gino Capponi

Il presente volume completa, dopo un’interruzione quasi secolare, l’edizione del Carteggio inedito tra Niccolò Tommaseo e Gino Capponi, di cui sono stati pubblicati dal 1911 al 1932, per cura di Isidoro Del Lungo e Paolo Prunas, i primi 4 volumi. Nella nota A chi legge del curatore del quarto volume, che si chiude con una lettera di Capponi del 7 settembre 1859 dove si fa cenno alla prossima venuta di Tommaseo a Firenze, è dichiarata l’intenzione di procedere alla stampa anche di un altro volume per completare l’intera opera. Ma il quinto e ultimo volume non è mai stato pubblicato. L’edizione del Carteggio (1859-1874) intende colmare questa lacuna, con l’integrale stampa della parte rimasta inedita e legata all’ultimo soggiorno fiorentino di Tommaseo, dall’arrivo a Firenze con la famiglia (ottobre 1859) alla morte (1 maggio 1874). L’intenso scambio epistolare, oltre a darci preziose notizie di carattere biografico su due indiscussi protagonisti della nostra civiltà letteraria risorgimentale, offre in controluce una radiografia del dibattito culturale da cui nasce la Nuova Italia: dalle comuni riflessioni, spesso amare, sulla questione politica nazionale (annessione della Toscana, Firenze capitale, la questione romana), alle discussioni linguistiche (sempre attente alla densità semantica delle parole) per la compilazione del Dizionario della lingua italiana e del Nuovo dizionario de’ sinonimi, ai preziosi suggerimenti di Capponi a Tommaseo per l’allestimento dell’edizione definitiva delle Poesie (1872).

Autore/i e indice

L’autore

Simone Magherini è docente di Letteratura italiana presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia e direttore del Centro di Studi «Aldo Palazzeschi» dell’Università di Firenze. Si è interessato in particolare alla cultura letteraria otto-novecentesca e allo studio dell’avanguardie storiche, con ricerche d’archivio, edizioni di carteggi, indagini sulle fonti, interventi sul significato della memoria dantesca e leopardiana nella poesia del Novecento (Avanguardie storiche a Firenze e altri studi tra Otto e Novecento, 2012). Attualmente si dedica alle molteplici forme della comunicazione letteraria sei-settecentesca e ottocentesca, indagando aspetti poco studiati o lasciati in ombra, quando non inediti, lungo l’arco cronologico compreso tra la scuola galileiana e la stagione risorgimentale, con particolare attenzione alla prosa scientifica di Redi (La letteratura italiana e la nuova scienza. Da Leonardo a Vico, 2017) e all’opera letteraria di Tommaseo (la ristampa anastatica delle Poesie, 2016). Sul versante delle applicazioni informatiche alle discipline umanistiche, ha progettato e realizzato Carte d’autore online (www.cartedautore.it), un portale per la consultazione di archivi e biblioteche digitali della letteratura italiana in rete.

Indice

Premessa; Carteggio; Appendice; Indice delle lettere; Indice dei nomi.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. XXIV-280 isbn: 9788800750516

    • € 25,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Novità

    Edizione digitale

    pp. 304 isbn: 9788800756013

    • € 20,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Università e saggistica – Letterature