• 18 Febbraio 2020

    Insegnare scienze nella Scuola Primaria

    Nell’incontro si parlerà di “sensate esperienze” che stimolano la curiosità e spingono gli allievi a formulare le loro prime ipotesi di spiegazione dei fenomeni che osservano. Ma è il livello successivo di riflessione sulle esperienze fatte che conduce alla costruzione dei concetti base delle scienze. In questo processo è indispensabile la mediazione dell’insegnante e ci…
  • 09 Novembre 2019

    Convegno: Incontri con la Matematica

    Il Convegno è aperto a tutti. Puoi trovare qui le informazioni sulla procedura d’iscrizione e sul programma completo. Sabato 09 novembre interverranno: Sofia Di Crisci e Aaron Gaio: Per il pensiero computazionale è necessario saper astrarre? 8:00 - 8:30 - Centro Congressi Artemide Aaron Gaio, laureato in Matematica e PhD in Matematica e Informatica, è docente…
  • 20 Aprile 2022

    Giorni speciali: giornate nazionali e mondiali per diventare cittadine e cittadini consapevoli

    Obiettivi Ogni giorno può essere speciale e ci sono giorni che lo sono per loro natura, perché sono legati al nostro vissuto, ci regalano ricordi ed emozioni, o creano in noi uno speciale filo di elettricità che porta con sé trepidazione ed entusiasmo. Ma ci sono anche altri giorni speciali, quelli legati alla celebrazione delle…
  • 04 Marzo 2022

    Pasolini tra cinema, letteratura e saggistica

    Gli obiettivi La storia intellettuale e artistica di Pier Paolo Pasolini costituisce certamente una delle vicende più ricche e sfaccettate del Novecento italiano. La sua capacità di spaziare tra forme, generi e media differenti aveva come scopo principale quello di raccogliere la sfida conoscitiva lanciata dalla realtà, tentando di comprendere e raccontare con ogni mezzo…
  • 21 Gennaio 2022

    «Predicare in piazza»: demagoghi e comizianti nel romanzo dell’Ottocento, fra Monti, Manzoni e D’Annunzio

    Gli obiettivi L’antico e illustre istituto letterario del «comizio» assume un nuovo e più significativo spessore quando la massa (neologismo che infastidiva Leopardi) diventa un «personaggio» inaggirabile della letteratura nell’età delle Rivoluzioni borghesi. L’arringatore della folla in rivolta si confonde così sempre più con il demagogo che appare disposto a imbrogliare il popolo con la…
  • 25 Marzo 2021

    In dialogo su Dante con Gian Luigi Beccaria, Giulio Ferroni, Tomaso Montanari e Stefano Prandi

      I temi dell’incontro: La presenza di Dante oggi A 700 anni dalla morte del poeta, la Commedia ancora oggi strettamente appartiene, quasi frutto di un vicinissimo ieri, al nostro mondo linguistico e culturale: rappresenta quasi senza distanze una condivisione forte, unica nel panorama delle letterature del mondo, e un riconoscimento immediato e familiare di…