Leggiamo il mondo, Scopriamo il mondo e l'educazione alla cittadinanza

Intorno al tavolo con gli autori

Scopriamo il mondo e Leggiamo il mondo, rispettivamente il nuovo Sussidiario delle discipline e il nuovo Sussidiario dei linguaggi, sono due novità che puntano al coinvolgimento emotivo dell’alunno attraverso immagini immersive, attivando quindi un percorso d’apprendimento a spirale.

Al centro della proposta editoriale di Scopriamo il mondo:

  • approccio esplorativo delle preconocenze a partire da grandi immagini, attivando così un percorso a spirale che parte dai saperi di base per approfondirli, studiarli, verificarne l’apprendimento e da qui ripartire con solide “basi” verso l’argomento successivo;
  • attenzione all’insegnamento del metodo di studio attraverso strategie spiegate nel sussidiario e subito messe in pratica;
  • il bambino è protagonista dei propri apprendimenti attraverso attività che lo aiutano a capire strategie e procedimenti;
  • l’educazione civica viene affrontata sia in un quaderno interamente dedicato sia nelle singole discipline.

Al centro della proposta editoriale di Leggiamo il mondo:

  • apertura delle unità a forte impatto emotivo, attraverso l’utilizzo di immagini coinvolgenti che attivano nei bambini il processo della scoperta;
  • approccio altamente inclusivo con un percorso a spirale che parte dai saperi di base e schemi riassuntivi in apertura e chiusura di ogni argomento;
  • facilità di utilizzo grazie alla suddivisione delle unità: le prime 9 sulle tipologie testuali, alla fine 4 unità tematiche;
  • spinta motivazionale alla lettura attraverso la proposta di testi d’autore appositamente scritti da Simona Bonariva e il progetto LeggendoLeggendo. 

In riferimento a Scopriamo il mondo:
Come può essere verificato l’apprendimento del metodo di studio?
Per classi disomogenee a livello di competenze, come vengono gestite le verifiche?
Nel testo vengono proposte attività laboratoriali da poter svolgere anche semplicemente come simulazione non avendo a disposizione aule di laboratorio?
L’alunno può verificare da solo il livello di apprendimento, prima delle verifiche?L’educazione civica viene affrontata in maniera interdisciplinare? Con quali focus?

In riferimento a Leggiamo il mondo:
Come possono essere utilizzati i testi semplificati senza creare nei bambini una sensazione di diversità?
Il percorso a spirale è adatto anche a classi con tante “eccellenze”?
Come si possono motivare i bambini alla lettura, senza che venga vissuta come un compito?
Come si concilia l’educazione civica con le letture?
In che modo si può stimolare la scrittura creativa?

A questi interrogativi e alle domande dei partecipanti risponderanno in diretta Simona Bonariva, autrice di Leggiamo il mondo; Emanuela Bramati e Laura Bramati, autrici di Leggiamo il Mondo e Scopriamo il mondo; Fabiana Polese, redattrice per la Scuola Primaria Mondadori Education

Modererà l’incontro Maria Cristina Scalabrini, responsabile editoriale Scuola Primaria Mondadori Education,

Interverrà inoltre Daniele Aristarco per affrontare il tema della cittadinanza.

Durante l’incontro, oltre alle novità, si parlerà anche di:

  • strumenti e servizi per la Didattica a Distanza;
  • materiali e supporto per il back to school;
  • Mondadori, oltre il libro – il servizio post adozione che affianca gli insegnanti per tutto l’anno scolastico.

Simona Bonariva – Ha pubblicato articoli e racconti su riviste e numerosi libri per bambini. Ha scritto fiabe per programmi di educazione all’ascolto e all’espressività per ragazzi disabili e per incontri sull’animazione musicale e teatrale.

Emanuela Bramati – Insegnante di Scuola Primaria, ha sperimentato metodologie didattiche innovative orientate allo sviluppo delle competenze.

Laura Bramati – Insegnante di Scuola Primaria, per molti anni si è occupata di Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali in qualità di psicologa.

Daniele Aristarco – Ha insegnato Lettere nella Scuola Secondaria di Primo Grado e ora scrive libri per ragazzi, oltre che testi per la radio e il teatro. Si occupa anche di laboratori di scrittura e di teatro e ogni anno incontra migliaia di bambini, ragazzi, insegnanti e genitori in tutta Italia.


Segui la diretta streaming su mondadori.page.link/primariaclub-sussidiari8maggio

Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessario iscriversi all’evento.
L’attestato di partecipazione sarà disponibile su mondadorieducation.it/attestati entro una settimana lavorativa dal termine dell’evento.

La partecipazione al seminario è gratuita. Mondadori Education è un ente formatore accreditato per la formazione del personale docente (DM 170 –21/03/2016) e garantisce un attestato di frequenza al seminario di aggiornamento valido ai fini dell’esonero del servizio, secondo la normativa vigente.