Precursori biologici e identità: alcune questioni bioetiche sull’inizio della vita individuale

Tutti noi siamo convinti di essere degli individui distinti dagli altri. Eppure, definire con precisione quando “inizia” la nostra vita individuale a livello biologico è sorprendentemente complicato, in parte perché dalla risposta a tale domanda dipendono altre questioni relative alla nostra identità. Chi siamo noi? E quando è iniziata la nostra vita? A partire da queste domande fondamentali il seminario sarà suddiviso in due parti. Nella prima verranno presentate le tre maggiori teorie relative all’identità individuale anche alla luce di ciò che la scienza ha finora scoperto. Nella seconda parte, invece, tali questioni saranno analizzate in relazione ad alcune domande bioetiche fondamentali che riguardano i diritti riproduttivi e le nuove scelte etiche sollevate dalle nuove tecnologie.


Marco Annoni è ricercatore, autore e divulgatore, ha conseguito due dottorati di ricerca, uno in filosofia della scienza e uno nei fondamenti teorici e nell’etica delle scienze della vita. Attualmente è ricercatore in bioetica presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e responsabile per la supervisione etica della Fondazione Veronesi. È autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche.