La privacy spiegata semplice ai più giovani (e ai loro genitori)

I dati personali, la nostra identità, la nostra privacy hanno ormai acquisito un rilievo centrale nella vita di tutti noi, eppure ci preoccupiamo poco di quanto valgono, di proteggerli e di controllarne la circolazione.

I più giovani per esempio fanno sempre più fatica a tracciare una linea di confine tra pubblico, privato e segreto e a decidere consapevolmente cosa condividere con il mondo attraverso i social network, cosa solo con pochi amici e in famiglia e cosa tenere esclusivamente per loro.

Parleremo di questi temi in un evento online lunedì 13 dicembre, con Guido Scorza e Michela Massimi, autori del volume che dà il titolo al dibattito La privacy spiegata semplice ai più giovani (e ai loro genitori).

Durante il live streaming si affronteranno fenomeni quali:
- la sovraesposizione online dei più piccoli, spesso ad opera proprio dei genitori
- i baby influencer
- il sexting
- i mercati dei dati
- le case connesse
- la privacy a scuola
- il diritto all’oblio




Intervengono


Guido Scorza, componente del Garante per la protezione dei dati personali, avvocato, giornalista pubblicista, già consigliere giuridico del Ministro per l’innovazione e responsabile per gli affari regolamentari italiani e europei del Team per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Insegna privacy e diritto delle tecnologie in diverse università italiane. Per Mondadori Università ha scritto, con Alessandro Longo, Intelligenza artificiale. L’impatto sulle nostre vite, diritti e libertà.

Michela Massimi, funzionaria del Garante per la protezione dei dati personali, abilitata all’esercizio della professione legale, tiene corsi e seminari per enti pubblici e privati e collabora alla Clinica legale in privacy dell’Università Roma Tre.

Guido Scorza e Michela Massimi sono autori di La privacy spiegata semplice ai più giovani (e ai loro genitori).

 

Modera


Elisa Serafini, giornalista.

 

Come partecipare



  • Ti ricordiamo che l'iscrizione è avvenuta correttamente solo se hai ricevuto il tuo BADGE EVENTO via email. Per partecipare alla diretta streaming, basta cliccare sul link inserito nella mail di conferma iscrizione e cliccare sul tasto PARTECIPA, nel giorno e all’ora dell’evento prescelto.

  • Se non hai ricevuto il biglietto, ripeti l’iscrizione e completa la procedura entro l'orario di inizio dell'evento. Hai tempo fino alle ore 23:59 del giorno del live per vederlo e ricevere l'attestato di partecipazione.


Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

 

Attestato di partecipazione


Entro una settimana lavorativa dall'evento il tuo attestato di partecipazione sarà disponibile alla pagina mondadorieducation.it/attestati