Il dizionario, uno strumento dinamico

Obiettivi

Ogni lingua viva necessita continuamente di parole nuove per descrivere la realtà che a sua volta è mutevole. Il vocabolario è lo strumento più semplice e immediato che abbiamo a disposizione per conoscere la nostra lingua.

  • Come è fatto un vocabolario?
  • Quali tipi di vocabolario esistono? 
  • Che cosa è un lemma e come è fatto?

Nel dare la risposta a queste domande vengono prese in considerazione alcune caratteristiche del lessico: la polisemia, la sinonimia, i neologismi.
Alcune semplici proposte didattiche sono finalizzate a condurre gli studenti a intuire la flessibilità e la dinamicità della lingua e a comprendere come il vocabolario sia uno strumento dinamico in quanto il vocabolario registra, senza giudizio, le parole necessarie a descrivere la realtà che è in continuo movimento.

 


Relatrice

Ilaria Pecorini insegna nell’Istituto Comprensivo “Rossella Casini” di Scandicci. Dal 2007 collabora con l’Accademia della Crusca per la gestione e il coordinamento delle iniziative e dei progetti rivolti alle scuole e nell’ambito dei corsi di formazione per gli insegnanti di italiano. Ha fatto parte dei gruppi di lavoro per l’elaborazione e la correzione delle prove delle Olimpiadi di Italiano. Autrice del libro “Famiglie di parole”, esercizi sul lessico per gli alunni della scuola primaria, Le Monnier Scuola 2019.