Cosa accomuna insegnanti e attori?

Il lavoro dell’insegnante è fortemente intriso di teatralità, anche se spesso non si ha consapevolezza di ciò. Eppure a tutti è noto che concorrono a determinare la buona riuscita dell’azione educativa:

  • il modo in cui viene utilizzata la voce (modulazione, ritmo, intonazione)

  • le varie forme di gestualità che si usano nella comunicazione

  • le espressioni facciali che si assumono quando si interagisce con gli altri

  • gli atteggiamenti assunti con il movimento


Questi stessi aspetti determinano anche la buona riuscita di una pièce teatrale.

E in effetti vi sono molti elementi che accomunano l’insegnante e l’attore:

  • entrambi devono essere convincenti nei confronti del loro “pubblico

  • avere una buona padronanza del “copione

  • essere in grado di tenere la scena e di sedurre il pubblico con la loro performance.


E quindi, come avviene in campo teatrale, dove la bravura dell’attore la si coglie dalla padronanza che dimostra di avere del copione e di immergersi nel personaggio che interpreta, così un bravo insegnante si distingue non solo per la conoscenza della disciplina, ma anche per le capacità teatrali che attiva per interpretare al meglio il suo copione.

Parleremo di questi temi con Laura Bertocchi e Mario Maviglia, autori di L’insegnante e la sua maschera. Teatralità e comunicazione nell’insegnamento
il 2 dicembre dalle 18,00 in un live streaming dedicato.




Intervengono


Laura Bertocchi, laureata in lingue e letterature straniere presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia, ha conseguito diversi master in Italia e in Francia e ha frequentato molti corsi di perfezionamento. Attualmente è docente di lingua francese presso la scuola secondaria di secondo grado e cultore della materia per la lingua francese presso l’Università Statale di Brescia, alla facoltà di Economia.

Mario Maviglia, dopo aver fatto l'insegnante elementare, il direttore didattico e l'ispettore scolastico, ha diretto, presso l'Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia, l’Ufficio Formazione e in seguito l'Ufficio Dirigenti Tecnici e Scolastici. È stato Coordinatore Regionale degli Ispettori della Lombardia e Provveditore agli Studi di Brescia. Ha scritto opere di didattica e pedagogia e centinaia di articoli su riviste specializzate. Docente a contratto presso l’Università Cattolica di Brescia in Metodi e Strumenti per la Sperimentazione Educativa, fa parte del CdA del Centro Teatrale Bresciano.

 

Modera


Faustino Ghirardini, attore, si occupa anche di regia e formazione e conduce laboratori di teatro per la scuola primaria e secondaria di I grado, ma soprattutto negli Istituti Superiori e nelle biblioteche di Brescia e provincia.
È fondatore dell’associazione culturale VIANDANZE CULTURE E PRATICHE TEATRALI, che si occupa della pratica del Teatro coniugate alla musica e alla danza e lavora nell'ambito del rapporto tra teatro e Handicap lavoro, collaborando con Anffas Desenzano.

 

Come partecipare



  • Ti ricordiamo che l'iscrizione è avvenuta correttamente solo se hai ricevuto il tuo BADGE EVENTO via email. Per partecipare alla diretta streaming, basta cliccare sul link inserito nella mail di conferma iscrizione e cliccare sul tasto PARTECIPA, nel giorno e all’ora dell’evento prescelto.

  • Se non hai ricevuto il biglietto, ripeti l’iscrizione e completa la procedura entro l'orario di inizio dell'evento. Hai tempo fino alle ore 23:59 del giorno del live per vederlo e ricevere l'attestato di partecipazione.


Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

 

Attestato di partecipazione


Entro una settimana lavorativa dall'evento il tuo attestato di partecipazione sarà disponibile alla pagina mondadorieducation.it/attestati