Comunicare il rischio ai tempi del Covid-19 | con Giancarlo Sturloni

Da sempre il rischio pervade ogni attività umana e nelle società contemporanee – che si parli di epidemie, alluvioni, terremoti, inquinamento o cambiamenti climatici – i rischi per la salute e per l’ambiente animano il dibattito pubblico e svolgono un ruolo di rilievo nell’orientare scelte individuali e politiche pubbliche.

Comunicare e condividere le conoscenze sui rischi è oggi essenziale per promuovere la salute e proteggere l’ambiente, affrontare le emergenze, gestire le controversie, venire a patti con l’incertezza. Viviamo infatti in una «società del rischio» dove l’accesso alle informazioni è considerato un diritto di cittadinanza, e dalla capacità di fare scelte consapevoli per fronteggiare le minacce a cui siamo esposti può dipendere la vita di molte persone.


Giancarlo Sturloni svolge attività di comunicazione, formazione e consulenza in campo scientifico, sanitario e ambientale. È docente di Comunicazione del rischio alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste, all’Università di Udine e all’Università dell’Insubria. Scrive per diverse testate giornalistiche nazionali ed è autore di numerosi saggi, tra cui La comunicazione del rischio per la salute e per l’ambiente (Mondadori Università, 2018). 

Come partecipare

  • Ti ricordiamo che l’iscrizione è avvenuta correttamente solo se hai ricevuto il tuo BADGE EVENTO via email. Per partecipare alla diretta streaming, basta cliccare sul link inserito nella mail di conferma iscrizione e cliccare sul tasto PARTECIPA, nel giorno e all’ora dell’evento prescelto.
  • Se non hai ricevuto il biglietto, ripeti l’iscrizione e completa la procedura entro le ore 23:59 del giorno dell’evento.

Non sei riuscito/a a iscriverti correttamente? Consulta la pagina FAQ

Attestato di partecipazione

Entro una settimana lavorativa dall’evento il tuo attestato di partecipazione sarà disponibile alla pagina mondadorieducation.it/attestati