cover

STORIA DEL MEDIO ORIENTE MODERNO

William L. Cleveland, Martin Bunton

Storia del Medio Oriente moderno esamina le profonde e, spesso, drammatiche trasformazioni della regione negli ultimi due secoli: dalle riforme ottomane ed egiziane, passando per la sfida dell'imperialismo occidentale, fino alle ricadute della politica estera statunitense. Costruito seguendo la struttura di una storia politica, minuziosamente integrata anche con gli sviluppi sociali, culturali ed economici, tale resoconto abilmente architettato fornisce ai lettori la più completa, imparziale e penetrante analisi del Medio Oriente moderno. Il libro include una meticolosa relazione dei maggiori sviluppi dal 2012, compresi i tumulti seguiti alle insurrezioni arabe, il conflitto in Iraq e la guerra civile in Siria, che hanno condotto all'ascesa dell'ISIS, alle crisi in Libia e Yemen, e ai negoziati sul nucleare degli USA con l'Iran. Con una nuova cronologia per ogni parte e un'aggiornata selezione bibliografica, Storia del Medio Oriente moderno resta un testo essenziale per i corsi di storia sul Medio Oriente.

Autore/i e indice

Autori

William L. Cleveland è stato professore di Storia alla Simon Fraser University, British Columbia.

Martin Bunton è professore ordinario di Storia all’University of Victoria, British Columbia. È autore di The Palestinian-Israeli Conflict: A Very Short Introduction.

 

Indice

Prefazione; Nota su toponimi e traslitterazioni; Ringraziamenti; I. Lo sviluppo della civiltà islamica fino al XVIII secolo: 1. L’ascesa e l’espansione dell’Islam; 2. Lo sviluppo della civiltà islamica fino al XV secolo; 3. Gli Imperi ottomano e safavide: una nuova sintesi; II. Gli inizi dell’era del cambiamento: 4. Forgiando una nuova sintesi: modelli di riforma, 1789-1849; 5. L’Impero Ottomano e l’Egitto durante l’era delle Tanzimat; 6. Egitto ed Iran alla fine del XIX secolo; 7. La risposta delle società islamiche; 8. L’era dei Giovani Turchi e dei costituzionalisti iraniani; 9. La prima guerra mondiale e la fine dell’ordine ottomano; III. La lotta per l’indipendenza: dalla fine della prima alla fine della seconda guerra mondiale: 10. Riformismo autoritario in Turchia e Iran; 11. La lotta araba per l’indipendenza: Egitto, Iraq e Transgiordania dalla fine della prima guerra mondiale al 1945; 12. La lotta araba per l’indipendenza: Siria, Libano e Arabia Saudita tra la fine della prima guerra mondiale e il 1945; 13. Il mandato di Palestina e la nascita dello Stato di Israele; IV. Il Medio Oriente indipendente dalla fine della seconda guerra mondiale agli anni Settanta: 14. Democrazia e autoritarismo: Turchia e Iran; 15. Il Medio Oriente nell’epoca di Nasser: la base egiziana; 16. Il Medio Oriente all’epoca di Nasser: la radicalizzazione delle politiche arabe; 17. Israele e i Palestinesi dal 1948 agli anni Settanta; V. Il revival dell’Islam: il Medio Oriente dagli anni Settanta alla guerra del golfo del 1991: 18. La Rivoluzione iraniana ed il revival dell’Islam; 19. Guerra e pace, mutevoli dinamiche: Egitto e Libano negli anni Settanta e Ottanta; 20. La penisola arabica nell’era del petrolio; 21. Il consolidamento dell’autoritarismo in Siria e Iraq: i regimi di Hafiz al-Asad e Saddam Husayn; VI. Sfide allo status quo: il Medio Oriente negli anni Novanta e Duemila: 22. L’Intifada palestinese e la guerra del Golfo del 1991; 23. Una pace così vicina una pace così lontana. Relazioni israelo-palestinesi dalla guerra del Golfo del 1991; 24. Continuità e cambiamento in Turchia, Iran e Libano; 25. Il momento di difficoltà dell’America in Medio Oriente; 26. Dalle rivolte arabe del 2011 in poi; Bibliografia selezionata; Glossario; Elenco dei governanti più importanti; Indice delle mappe; Indice analitico.

Versioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. XXII-618 isbn: 9788861846562

    • € 42,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

STORIA MEDIEVALE

Luigi Provero, Massimo Vallerani

Università e saggistica – Storia