cover

RITORNARE A IPPOCRATE

Riflessioni sulla medicina di oggi

Enrico Facco

Chi era Ippocrate? In che contesto storico e culturale si è sviluppato il suo pensiero? Quale era la sua concezione della missione della medicina, delle sue finalità e del suo modo di operare e quale il significato del suo giuramento, che continua a essere un punto di riferimento universale per i medici? Rispondendo a questi interrogativi gli autori analizzano gli aspetti per i quali la scienza medica, nel corso del suo cammino, si è allontanata sempre più dall'ispirazione originale di Ippocrate, finendo con l'escludere sia la soggettività del paziente, come parte attiva nel processo di guarigione, sia l'inscindibile relazione dinamica mente-corpo-ambiente. Il libro approfondisce le ragioni culturali, scientifiche e metodologiche che sono alla base di questo distacco e traccia la via da seguire perché si affermi una prassi medica in sintonia con le più recenti acquisizioni scientifiche.

Autore/i e indice

Autori

Enrico Facco è specialista in Anestesiologia e Rianimazione e in Neurologia, studioso senior presso il Dipartimento di Neuroscienze e membro del Gruppo di Ricerca sulla Scienza della Coscienza del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università degli Studi di Padova. È autore di cinque monografie e oltre 350 articoli su anestesia, terapia intensiva, coscienza, ipnosi, meditazione, agopuntura, dolore cronico, coma, stato vegetativo, morte cerebrale.

Silvano Tagliagambe, professore emerito di Filosofia della Scienza, ha insegnato presso le Università di Cagliari, Pisa, Roma «La Sapienza» e Sassari. Si è laureato in filosofia a Milano con Ludovico Geymonat e si è perfezionato in fisica all’Università Lomonosov di Mosca. Ha collaborato con gli istituti di filosofia della scienza e di storia della scienza dell’Accademia delle scienze dell’URSS. Attualmente è membro del Collegio dei docenti del Máster en Comunicación Social dell’Universidad Complutense de Madrid. È autore di più di 300 pubblicazioni, molte delle quali su temi di filosofia della mente, neuroscienze, psicanalisi e su questioni epistemologiche, metodologiche ed etiche riguardanti la medicina.

Indice

  • 1. Il tradimento di Ippocrate
  • 2. Un confronto rivelatore
  • 3. La complessità e la metastabilità della persona
  • 4. La prospettiva policronica
  • 5. Dal fenomeno all’«interfenomeno»
  • 6. Dal cerchio alla spirale
  • 7. Tempo ed eternità. Ragione, saggezza e sapienza
  • 8.L’importanza del riferimento a Parmenide
  • 9. Ritorno al futuro: la riunione mente-corpo
  • 10. Conclusioni
  • Bibliografia
  • Indice dei nomi.

Versioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. VI-394 isbn: 9788861848542

    • € 24,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Edizione digitali

    pp. 400 isbn: 9788861848559

    • € 18,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

LE ELEZIONI DEL 1919

Giovanni Schininà

Novità

VOLSCI

Salvatore Corasaniti

Università e saggistica – Storia