cover
Novità

MENTI E MACCHINE

Teorie filosofiche e scientifiche

Marco Giunti, Simone Pinna, Fabrizia Garavaglia

Che cos’è la mente e che relazione ha con il corpo? Come posso essere certo dell’esistenza delle menti degli altri? Che cosa sono i miei stati mentali e in che rapporto stanno con gli stati fisici del mio corpo? Che cos’è la coscienza? La mente è una caratteristica peculiare della specie umana, o anche altri esseri viventi la possiedono? È possibile ipotizzare macchine con una mente? Queste sono alcune delle domande sulle quali si incentra la riflessione filosofica sulla mente. Questo libro propone una classificazione generale delle teorie filosofiche della mente e ne analizza i temi principali, con un’attenzione particolare al pensiero contemporaneo e alla sua relazione con gli sviluppi dell’Intelligenza Artificiale, delle neuroscienze e della scienza cognitiva. Fra i temi trattati, la problematica relativa alla coscienza fenomenica è affrontata nei più importanti aspetti messi in luce nel recente dibattito filosofico e scientifico e, a conclusione di questa analisi, viene proposta una soluzione originale a tale problema.

Autore/i e indice

Gli autori

Marco Giunti insegna Filosofia della mente e IA all’Università di Cagliari. Le sue ricerche in questo campo vertono sull’approccio dinamico alla scienza cognitiva e i fondamenti della computazione. Ha pubblicato per Oxford University Press il volume Computation Dynamics and Cognition e numerosi articoli in riviste e collane internazionali.

Simone Pinna è dottore di ricerca in Storia, filosofia e didattica delle scienze e assegnista di ricerca presso l’Università di Cagliari. Si occupa di filosofia della scienza cognitiva e in particolare della cognizione estesa. Ha pubblicato per Springer Extended cognition and the dynamics of algorithmic skills.

Fabrizia Giulia Garavaglia è dottore di ricerca in Filosofia ed epistemologia. La sua ricerca riguarda le neuroscienze, in particolare l’architettura temporale delle attivazioni neurali. È tutor didattico presso le cattedre di Filosofia della mente e intelligenza artificiale, Storia delle scienze e Logica, all’Università di Cagliari.

Indice

Prefazione; 1. Introduzione: il mistero perduto della mente; 2. Dall’anima alla mente; 3. La filosofia della mente contemporanea; 4. Dall’uomo che calcola al calcolatore che pensa; 5. Intelligenza artificiale e scienza cognitiva; 6. Il dibattito sul funzionalismo computazionale; 7. Le nuove prospettive scientifiche e filosofiche; 8. Il problema della coscienza; Fonti iconografiche; Indice analitico.

Versioni e acquisto

  • Novità

    Edizione cartacea

    pp. VIII-240 isbn: 9788800750004

    • € 23,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Novità

DISUGUAGLIANZA E DEMOCRAZIA

Leonardo Morlino, Francesco Raniolo

Novità

POPULISMO E COSTITUZIONE

Giacomo Delledonne, Giuseppe Martinico, Matteo Monti, Fabio Pacini

Università e saggistica – Sociologia