Il libro raccoglie gli interventi sul tema La ragione è esigenza di infinito, che si sono succeduti nelle giornate del Meeting di Rimini del 2006. Rivolto non solo agli addetti ai lavori, che pure vi troveranno spunti di giudizio preziosi per il loro ambito di studio, il volume si indirizza a un pubblico più vasto, a tutti coloro che ritengono che la riflessione sulla ragione e sul suo uso sia una questione fondamentale per l’uomo d’oggi, qualunque ne sia il credo, la professione, gli interessi particolari. E che un uso non riduttivo e schematico della ragione sia la condizione di un rapporto più vero e vitale con la realtà. Per proseguire nella riflessione culturale su questi temi, e renderne disponibili gli esiti anche a chi non avesse partecipato all’evento, si è pensato di raccogliere in volume alcuni dei principali contributi. Non si tratta perciò di “atti”, ma dei contributi scritti da alcuni dei relatori a partire dai loro interventi, e scelti per la capacità di documentare la tematica generale attraverso il loro contenuto specifico.
Curato da Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà il libro è suddiviso in quattro sezioni: Ragione e conoscenza, Ragione e scienza, Ragione e persona, Ragione e società. Nello svolgersi della riflessione vengono così toccati tutti gli ambiti in cui la nostra vita personale e sociale si confronta con una costante ricerca di senso.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Il curatore
Giorgio Vittadini è Professore di Statistica Metodologica presso l’Università di Milano Bicocca. Presiede la Fondazione per la Sussidiarietà, che ha fondato nel 2002 come strumento di approfondimento culturale attraverso attività formative, di ricerca, editoriali. E’ direttore di “Atlantide”, trimestrale della Fondazione e della rivista “Non Profit di pubblica utilità”. Ha fondato e presieduto fino al 2003 la Compagnia delle Opere. Ogni anno è tra gli organizzatori del Meeting per l’Amicizia tra i Popoli (Meeting di Rimini). E’ autore di numerosi articoli e saggi su temi socio-economici, in particolare per ciò che riguarda sussidiarietà, capitale umano, “welfare mix”, impresa sociale.

Indice

Presentazione di Emilia Guarnieri; Introduzione di Giorgio Vittadini; Messaggio di Papa Benedetto XVI;RAGIONE E CONOSCENZA: Ragione e infinito di Enrico Berti; Ragione, nemica del Mistero? di Javier Prades; Ragione, presentimento che l’infinito si manifesti di Giancarlo Cesana; Lettera di un fratello maggiore di Joseph H.H. Weiler; C’era una volta la ragione… e l’università? di Francesco Botturi;RAGIONE E SCIENZA: L’infinito in aritmetica di Edward Nelson; Il finito e l’infinito nel cosmo di Stephen Beckwith; Bellezza e razionalità del creato di Piero Benvenuti; La prospettiva dell’esploratore di Massimo Robberto; Uno sguardo sulla vastità dell’universo di Mordecai-Mark Mac Low; Cercatori di verità di Franco Bassani; La bioetica e la ricerca della felicità di Edmund Pellegrino; La falsa felicità del materialismo eugenetico di Giorgio Israel; Ragione ed evoluzione di S.E.R. Card. Christoph Schönborn; RAGIONE E PERSONA: Persona, identità, valori universali di Magdi Allam; Ragione e realismo nella cultura araba di Wael Farouq; Il senso religioso: un nuovo inizio nella cultura araba di Said Shoaib; Quando le donne «non sono» persone di Valentina Colombo; Creati per amare di Eugenia Roccella; Persona, desiderio di verità di John Waters; Dall’utopia alla presenza di Pier Luigi Bersani; RAGIONE E SOCIETÀ: La ricerca di infinito nella vita di tutti i giorni di Franco Marini; Con le nostre mani, ma con la tua forza di Padre Sergio Massalongo; Contemplazione, origine dell’azione di Marco Bona Castellotti; Lavoro dell’uomo e disegno di Dio di Giovanni Bazoli; Pena e rieducazione di Giulio Andreotti; Il lavoro nelle carceri di Giovanni Maria Pavarin; Impresa e persona di Aldo Bonomi; Innovazione e piccola impresa di George Atkinson; L’impresa che cresce di Pier Francesco Guarguaglini; L’unione fa la forza: piccole imprese, grandi distretti di Alberto Quadrio Curzio.

Configurazioni e acquisto

  • LA RAGIONE ESIGENZA DI INFINITO

    PP. 224 isbn: 9788888242866

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!