cover

LA LINGUA NELLA COMUNICAZIONE

Corso di linguistica generale

Giuliana Fiorentino

Nessun momento storico è stato così fortemente dipendente dalla comunicazione come il nostro. Molte professioni, anche nuove, sono coinvolte direttamente in questo processo o si basano su abilità comunicative (il docente, l'avvocato, il magistrato, il politico, il medico, il giornalista, il pubblicitario, l'autore, per citarne alcune). In molte altre saper comunicare efficacemente garantisce opportunità maggiori a supporto della propria professionalità (il manager, il bancario, l'architetto, l'imprenditore, il funzionario della PA, l'artista, e così via). Il lettore di questo libro si troverà ad approfondire, in un percorso che si snoda per 10 capitoli, la conoscenza dello strumento che sta alla base della comunicazione, la lingua. Partendo dalle unità (i suoni, le parole, le frasi della lingua), studiate tradizionalmente nell'analisi linguistica, verrà portato a comprendere il funzionamento della lingua nella comunicazione e potrà impossessarsi degli strumenti per capire e produrre testi efficaci e per muoversi con scioltezza nell'universo comunicativo. Il percorso include anche una ricca considerazione della comunicazione non verbale (gesti, sguardi, posture). Esercizi e rinvii bibliografici consentono di esercitarsi e di studiare ulteriormente in autonomia.

Autore/i e indice

Autori

Giuliana Fiorentino è professoressa ordinaria di Linguistica Generale presso l’Università del Molise. Si è laureata a Napoli, e ha conseguito il dottorato di ricerca in Linguistica a Roma Tre. I suoi interessi scientifici riguardano la sintassi, la teoria della complessità applicata ai sistemi linguistici, la sociolinguistica, la didattica dell’italiano e della scrittura. Ha pubblicato il volume Relativa debole (Franco Angeli, 1999); e nel 2003 ha curato il volume Romance Objects. Transitivity in Romance Languages (De Gruyter). Recentemente ha pubblicato le monografie Variabilità linguistica. Temi e metodi della ricerca (Carocci, 2018); e Frontiere della scrittura. Lineamenti di web writing (Carocci, 2013). Ha curato i volumi Didattica e tecnologie (Carocci, 2013) e Trasversalità delle lingue e dell’analisi linguistica (Cesati, 2018). Ha curato con Bernard Comrie il numero monografico Nouns and Nominalizations Cross-linguistically («Italian Journal of Linguistics», 2011); e con Massimo Cerruti i due numeri monografici Sociolinguistica delle varietà («Rivista Italiana di Dialettologia» 2018 e 2019). Ha contribuito con diverse voci all’Enciclopedia dell’Italiano (Istituto del­l’Enciclopedia Italiana, 2010).

 

Indice

Premessa; 1. Il paradosso della comunicazione; 2. La comunicazione non verbale; 3. Fonetica e fonologia; 4. Morfologia; 5. Lessico e semantica; 6. Sintassi; 7. Testualità; 8. Le lingue variano; 9. La comunicazione efficace; 10. Cenni di storia della disciplina e classificazione delle lingue; Approfondimenti bibliografici; Indice analitico

Versioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. X-310 isbn: 9788800749015

    • € 26,00
    • Acquista

      su Mondadori Store

  • Edizione digitale

    pp. 320 isbn: 9788800749022

    • € 21,99
    • Acquista

      Versione Digitale

Sei un docente Universitario? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Altre opere a catalogo

Università e saggistica – Linguistica e semiotica