cover

IL PARLAMENTO EUROPEO

Tra crisi del processo di integrazione e politicizzazione dell'Unione Europea

Eugenio Salvati

Il volume ricostruisce la parabola evolutiva del Parlamento Europeo e il cambiamento del suo ruolo nel sistema politico europeo, utilizzando come strumento di analisi il concetto di istituzionalizzazione. Attraverso la ricostruzione storica dei cambiamenti occorsi al Parlamento, l’analisi dei punti di forza dell’istituzione (il suo ruolo legislativo) e quelli di debolezza (la funzione rappresentativa) e indagando vari aspetti della sua organizzazione interna, il testo fornisce al lettore gli elementi adatti a comprendere la funzione che il Parlamento Europeo svolge nel processo d’integrazione europea. Un ruolo che vede sullo sfondo il tentativo di fornire un assetto il più democratico possibile ad un sistema politico-istituzionale, come quello dell’Unione Europea, che invece soffre di molteplici deficit democratici. Con le elezioni europee del 2014, e ancora di più con quelle del 2019, Il PE è diventato l’epicentro, per la prima volta nella storia del processo di integrazione, dei conflitti politici prodotti dalla mobilitazione elettorale alimentata dai cosiddetti partiti euroscettici, che vedono nell’Europa il nemico da abbattere.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Eugenio Salvati è Dottore di ricerca in Scienza Politica. Svolge attività di ricerca e assistenza alla didattica presso il dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Pavia. Attualmente è Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Pavia. Nel 2009 è stato Visiting student presso l’Università di Anversa. I suoi interessi di ricerca spaziano dalla politica comparata e lo studio del processo di integrazione Europea, allo studio delle istituzioni politiche e all’analisi delle politiche pubbliche. Ha pubblicato in numerose riviste nazionali e internazionali.

Indice

Introduzione; 1. L’evoluzione storica del Parlamento Europeo; 2. Il Parlamento nella struttura istituzionale dell’Unione Europea. Come definirlo, come collocarlo, come interpretarne il ruolo; 3. La rappresentanza politica nell’Unione Europea; 4. Il concetto di istituzionalizzazione e una sua possibile operazionalizzazione; 5. L’organizzazione interna del Parlamento Europeo: lo sviluppo di un sistema dei partiti sovranazionale; 6. Verso una politicizzazione dell’integrazione europea? La divisione pro/anti integrazione come una nuova dimensione del conflitto politico; Conclusioni; Bibliografia; Indice dei nomi.

Configurazioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. VI-290 isbn: 9788861846869

  • Edizione digitale

    pp. 296 isbn: 9788861846876

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!