IL MIO QUADERNO DEI COMPITI DI MATEMATICA

Anna Fontolan

Un quaderno per consolidare le conoscenze, sviluppare le abilità e trasformarle in competenze

I cinque volumi sono suddivisi in diverse sezioni, che corrispondono agli ambiti della matematica pensate per consolidare le conoscenze, sviluppare le abilità e trasformarle in competenze.
Per ogni anno sviluppo delle conoscenze di base della matematica:

  • classe 1a: Prerequisiti – Numeri – Misure – Spazio e figure
  • classe 2a: Numeri – Misure – Spazio e figure – Relazioni e dati
  • classi 3a, 4a e 5a: Numeri – Misure – Spazio e figure – Relazioni, dati e previsioni.
    In più, ogni anno, un focus su un argomento cardine della disciplina per seguire lo sviluppo cognitivo del bambino:
  • classe 1a: prerequisiti e relazione quantità-numero
  • classe 2a: numeri naturali
  • classe 3a: operazioni e calcolo a mente
  • classe 4a: problem solving
  • classe 5a: applicazione del calcolo matematico alle figure geometriche.

Consolidare le conoscenze. In ciascuna sezione numerose pagine vengono dedicate al consolidamento delle conoscenze in maniera graduale per imparare a operare correttamente.Il gran numero di esempi rende intuitiva l’esecuzione e accompagna il bambino quasi come un tutor. Il gran numero di esercizi proposti permette all’insegnante di personalizzare i compiti assegnati a ciascun alunno graduandone le difficoltà.
Per permettere agli alunni di svolgere le attività in autonomia vengono suggerite alcune strategie di risoluzione che l’alunno può fare proprie e utilizzare anche in ambiti diversi. In questo modo anche gli alunni con DSA possono svolgere l’esercizio con maggiore facilità.
Alle attività consuete sono affiancati esercizi con formulazioni nuove e stimolanti per spronare i bambini alla riflessione e al problem solving.

Sviluppare le abilità. Per passare dalle conoscenze alle abilità, nel volume sono presenti singoli esercizi, talora intere pagine, indicati come Un passo in più: sono attività di sintesi, che prevedono l’applicazione delle abilità apprese, mettono alla prova le conoscenze e rappresentano una sfida motivante per il bambino.

Costruire le competenze. Per passare dalle abilità alle competenze, Il laboratorio del fare fa esercitare il bambino su una situazione reale e articolata, che mette in gioco abilità e conoscenze differenti in un contesto prossimo al quotidiano del bambino stesso.

Il libro delle regole. Allegato a ogni singolo volume: un volumetto con le principali regole e definizioni di matematica, facile da consultare e sempre a disposizione. I rimandi a questo utile strumento si trovano al piede delle pagine dell’eserciziario per aiutare puntualmente il bambino nel ripasso, nel controllo e nella correzione autonoma degli esercizi. Un utile strumento compensativo per gli alunni con DSA.

Risorse digitali e approfondimenti

HUB Kit: i contenuti digitali integrativi del libro

In HUB scuola l’insegnante può trovare:

  • Prove d’ingresso.
  • Verifiche, attività aggiuntive anche mirate agli alunni con DSA.
  • Prove Invalsi.
  • Lo sviluppo del Laboratorio del fare con suggerimenti per accertare le competenze attraverso i compiti in situazione e riflessioni che sviluppano la metacognizione.

Configurazioni e acquisto

Carta + Libro digitale + Contenuti digitali integrativi

Tipo ministeriale B

  • VOLUME PER LA CLASSE 1A + IL LIBRO DELLE REGOLE

    pp. 96+8 isbn: 9788843414994

  • volume per la classe 2a + il libro delle regole

    pp. 96+8 isbn: 9788843415007

  • volume per la classe 3a + il libro delle regole

    pp. 120+16 isbn: 9788843415014

  • volume per la classe 4a + il libro delle regole

    pp. 120+16 isbn: 9788843415021

  • volume per la classe 5a + il libro delle regole

    pp. 120+16 isbn: 9788843415038

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!

Hai altre domande o non riesci a scaricare i saggi? Contatta il tuo agente