Il volume intende offrire al lettore una raccolta di fonti scelte in traduzione concernenti il tema della successione ad Augusto. Il fine è mettere in luce una delle contraddizioni fondamentali nell’organizzazione del Principato, che si pone per Augusto così come poi per i suoi successori, il trasferimento del potere alla morte dell’imperatore. I diversi capitoli incentrati sulle figure più rilevanti della casa imperiale consentono di cogliere come Augusto abbia utilizzato i propri legami familiari e i suoi privilegi istituzionali per designare un successore. Le sezioni dedicate alle cospirazioni dinastiche sono finalizzate a mettere in evidenza il ruolo delle donne sue congiunte nei fenomeni cospirativi. Questi appaiono riconducibili al tentativo di contrastare il piano di successione di Augusto, e alle manovre concepite per eliminare potenziali successori indesiderati.

Risorse digitali e approfondimenti

Autori

Arnaldo Marcone insegna Storia romana all’Università Roma Tre. Con Le Monnier ha pubblicato una raccolta di suoi scritti dedicati alla Tarda Antichità Di Tarda Antichità. Scritti scelti (2007) ed un’altra di suoi lavori riguardanti la storiografia moderna sul mondo antico, Sul mondo antico. Scritti vari di storia della storiografia moderna (2009). Ha curato un volume sull’imperatore Giuliano: L’imperatore Giuliano. Realtà storica e rappresentazione (2015). Con Giovanni Geraci ha scritto una Storia romana (ultima ed. 2016) e una Editio maior della medesima (2017).

Patrizia Arena
 è dottore di ricerca in Storia antica. Attualmente insegna Storia romana ed Epigrafia latina presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la formazione del cerimoniale imperiale, le diverse forme di ritualità politica, le Res gestae divi Augusti, le attività lavorative nel mondo romano. Tra le sue pubblicazioni: Feste e rituali a Roma. Il principe incontra il popolo nel Circo Massimo (2010) e Augusto. Res Gestae. I miei atti (2014).

Indice

Premessa; INTRODUZIONE: 1. La successione augustea; 2. L’ideologia dinastica; LE FONTI: 1. Livia; 2. Marcello e Agrippa; 3. Giulia; 4. Gaio e Lucio Cesari; 5. Tiberio e Druso Maggiore; 6. Germanico e Agrippina Maggiore; 7. Druso Minore e Agrippa Postumo; 8. Claudio; APPENDICI: 1. La domus Augusta; 2. L’aula Caesaris; Tavole cronologiche; Tavole iconografiche; Schede di sintesi; Bibliografia; Indice delle fonti; Indice dei nomi; Indice dei passi citati.

Configurazioni e acquisto

  • Edizione cartacea

    pp. X-198 isbn: 9788800747998

  • Edizione digitale

    pp. 208 isbn: 9788800748001

Sei un docente? Richiedi la tua copia saggio gratuita!