Baldriga

Seminari di aggiornamento professionale
per docenti di storia dell’arte

Dentro l'arte

La storia dell’arte e le professioni dei beni culturali.
Progettare l’alternanza scuola-lavoro

I seminari, ispirati al manuale di storia dell’arte di Irene Baldriga "Dentro l’arte. Contesto, metodo, confronti (Electa Scuola)", presentano ai docenti la relazione tra l’acquisizione delle competenze nella storia dell’arte e la loro applicazione legata alle professioni nell’ambito e intorno ai beni culturali, nella convinzione che tale incontro sia la chiave strategica per fronteggiare in modo efficace le problematiche connesse alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, in un’ottica di sviluppo sostenibile.
Scopri le tappe del tour!

L'opera

Dentro l’arte è il manuale di storia dell’arte che segue le linee di ricerca più avanzate. L’attenzione al contesto e l’insegnamento di un metodo di studio rappresentano le caratteristiche fondamentali dell’opera. Il testo inoltre si connota per la rigorosa impostazione metodologica e per un accurato aggiornamento scientifico, allarga gli orizzonti culturali all’interdisciplinarietà e presenta un canone delle opere ampio e articolato, rivalutando alcuni esponenti e movimenti artistici.

Presentazione dell'opera
Richiedi saggio digitale

I video

L'autrice

Irene Baldriga ha maturato esperienza di insegnamento e di ricerca nella scuola secondaria superiore e in ambito universitario, in Italia e in vari contesti internazionali. Impegnata da anni sul fronte della sperimentazione didattica e della valorizzazione dell’insegnamento della storia dell’arte in Italia e in Europa, ha coordinato progetti europei e ha fatto parte di gruppi ricerca transnazionali: per il coordinamento del Progetto ITEMS (Innovative Teaching for European Museum Strategies) ha ricevuto il riconoscimento “Star Project” dall’Agenzia Nazionale Europea/INDIRE; è stata premiata nel circuito mondiale IES (Institute for Education of Students) per la qualità e la creatività dell’insegnamento. È autrice di oltre 40 pubblicazioni scientifiche e di una monografia pubblicata nella collana storica dell’Accademia dei Lincei (L’occhio della Lince. Arte, Scienza e Collezionismo, 1605-1630). Ha curato mostre e convegni su temi scientifici ed inerenti all’Educazione al Patrimonio; è stata consulente RAI Educational ed ha collaborato ad altri contenuti televisivi storico-artistici, anche all’estero.
Nel 2015 è stata insignita dal Governo Francese della Palma Accademica con il titolo di Cavaliere per i suoi meriti culturali. Collabora con la Rivista Tuttoscuola.

6 marzo

Ferrara

L’identità del bello e il quotidiano.
Patrimonio diffuso ed educazione
all’arte nella scuola

La conversazione si svolgerà sul tema della pervasività del patrimonio artistico italiano, sulla presenza costante delle opere nel paesaggio, nelle città, negli ambienti che accompagnano il vivere quotidiano di ogni cittadino. Gli ospiti dialogheranno sul ruolo che il museo e la scuola possono svolgere, in piena sinergia, al fine di valorizzare il patrimonio artistico, garantendone al contempo la tutela e la conoscenza.
Intervengono: Irene Baldriga, Antonio Natali, Graziella Cirri

Posti esauriti
iscrizioni chiuse

10 marzo

Lucca

L’identità del bello e il quotidiano.
Patrimonio diffuso ed educazione
all’arte nella scuola

La conversazione si svolgerà sul tema della pervasività del patrimonio artistico italiano, sulla presenza costante delle opere nel paesaggio, nelle città, negli ambienti che accompagnano il vivere quotidiano di ogni cittadino. Gli ospiti dialogheranno sul ruolo che il museo e la scuola possono svolgere, in piena sinergia, al fine di valorizzare il patrimonio artistico, garantendone al contempo la tutela e la conoscenza.
Intervengono: Irene Baldriga, Antonio Natali, Graziella Cirri

Posti esauriti
iscrizioni chiuse

17 marzo

Polignano a Mare

L’identità del bello e il quotidiano.
Patrimonio diffuso ed educazione
all’arte nella scuola

La conversazione si svolgerà sul tema della pervasività del patrimonio artistico italiano, sulla presenza costante delle opere nel paesaggio, nelle città, negli ambienti che accompagnano il vivere quotidiano di ogni cittadino. Gli ospiti dialogheranno sul ruolo che il museo e la scuola possono svolgere, in piena sinergia, al fine di valorizzare il patrimonio artistico, garantendone al contempo la tutela e la conoscenza.
Intervengono: Irene Baldriga, Antonio Natali, Graziella Cirri

Posti esauriti
iscrizioni chiuse

24 marzo

Salerno

L’identità del bello e il quotidiano.
Patrimonio diffuso ed educazione
all’arte nella scuola

La conversazione si svolgerà sul tema della pervasività del patrimonio artistico italiano, sulla presenza costante delle opere nel paesaggio, nelle città, negli ambienti che accompagnano il vivere quotidiano di ogni cittadino. Gli ospiti dialogheranno sul ruolo che il museo e la scuola possono svolgere, in piena sinergia, al fine di valorizzare il patrimonio artistico, garantendone al contempo la tutela e la conoscenza.
Intervengono: Irene Baldriga, Antonio Natali, Graziella Cirri

Posti esauriti
iscrizioni chiuse

31 marzo

Venezia

L’identità del bello e il quotidiano.
Patrimonio diffuso ed educazione
all’arte nella scuola

La conversazione si svolgerà sul tema della pervasività del patrimonio artistico italiano, sulla presenza costante delle opere nel paesaggio, nelle città, negli ambienti che accompagnano il vivere quotidiano di ogni cittadino. Gli ospiti dialogheranno sul ruolo che il museo e la scuola possono svolgere, in piena sinergia, al fine di valorizzare il patrimonio artistico, garantendone al contempo la tutela e la conoscenza.
Intervengono: Irene Baldriga, Antonio Natali, Graziella Cirri

Posti esauriti
iscrizioni chiuse