SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008

Configurazione

SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008
PP. 224
ISBN 9788861840188
€ 16,00
Compra su inMondadori COMPRALO SU inMondadori

SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008


Il testo
La Fondazione per la Sussidiarietà ha dato vita insieme con Mondadori Università alla collana "Sussidiarietà e...", in cui viene pubblicato ogni anno il rapporto dell'indagine condotta dalla Fondazione, commentato da autorevoli esperti.
La Fondazione per la sussidiarietà dedica il terzo Rapporto sulla Sussidiarietà, dopo il Rapporto sull'educazione e quello sulle riforme istituzionali, al mondo delle imprese.
Nel momento in cui questo lavoro è stato concepito e realizzato non era ancora esplosa quella crisi finanziaria globale che sta coinvolgendo tutto il mondo e di cui nessuno oggi conosce la reale portata e le conseguenze di lungo periodo. Tuttavia, proprio in forza della crisi, risulta ancora più attuale ciò che ha originato questa indagine: l'interesse per i dinamismi dell'economia reale e del mondo delle piccole imprese, una delle principali espressioni del fatto che una società non può che costituirsi "dal basso", secondo il principio di sussidiarietà. L'ipotesi di lavoro è che la competitività delle piccole imprese abbia a che fare con una concezione "sussidiaria" che in questo contesto si esprime secondo due linee complementari. La prima dimensione è la valorizzazione delle persone che guidano l'impresa e che vi lavorano apportandovi i loro ideali, i loro legami e sistemi relazionali. La centralità della persona non è strumentale, ma è un valore in sé. La seconda dimensione "sussidiaria" è legata all'ipotesi che la competizione tra piccole imprese possa essere concepita non innanzitutto in termini "darwiniani", come eliminazione dei concorrenti dal mercato, ma come costruzione di reti orizzontali (sull'esempio dei distretti) e verticali (fornitori-produttori-clienti) e di strutture associazionistiche che promuovono lo sviluppo di ogni entità.
Dall'indagine svolta emerge come prevalente un modello sussidiario che combina i requisiti economici, necessari per poter competere sul mercato, con valori più ampi, legati al benessere collettivo, come il sostegno all'occupazione o altre finalità sociali. Dalla ricerca emergono spunti importanti per l'immediato futuro del nostro sistema di piccole e medie imprese e per un reale cambiamento, capace di rispondere alla grave crisi economica globale. Una affascinante possibilità di reinventarsi: se non coglieremo questa occasione il declino sarà inevitabile.

Gli autori
Maria Gabriella Grassia, Maurizio Lauro, Neri Lauro, Carlo Lauro, Giovanni Marseguerra, Gianmaria Martini, Carlo Pelanda, Sergio Sciarelli.

L'indice
PRIMA PARTE - Il Rapporto. I risultati dell'indagine: 1. La metodologia della rilevazione di Maria Gabriella Grassia e Maurizio Lauro; 2. I risultati della ricerca di Maurizio Lauro e Neri Lauro; 3. Il modello di sussidiarietà nell'impresa di Carlo Lauro; SECONDA PARTE Sussidiarietà e impresa in Italia - La sussidiarietà per la competitività delle PMI di Giovanni Marseguerra; Teoria economica, impresa e sussidiarietà di Gianmaria Martini; La sussidiarietà come vantaggio competitivo di Carlo Pelanda; Sussidiarietà: un principio fondamentale da sviluppare di Sergio Sciarelli; Imprese alla prova Gai Giacomo srl, K4 srl, Microtel, Neon, Neri, Salerno Packaging, Tecnomatic, Vetreria Parise Arcangelo, CONCLUSIONI Bernhard Scholz.

Compralo su Bol.it

Compralo su ibs.it



Grado difficoltà:

Qui trovi l'elenco di risorse digitali ad accesso libero associate a quest'opera. Per poterle consultare, devi aver fatto il login. Se invece non sei ancora registrato sul nostro sito, fallo subito: clicca qui!

Ti ricordiamo che, se sei un docente, Mondadori Education ha predisposto per te moltissimi contenuti riservati. Per visualizzarli inserisci, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.
Non hai il codice docente? Contatta il tuo agente di zona!
Se invece hai già inserito un codice, accedi, dopo aver fatto il login, direttamente alla pagina Libro+Web relativa all'opera per vedere i contenuti a te destinati.

Attenzione: se nella pagina non vedi contenuti, ma solo la scritta Risorse Libro+Web, significa che questa opera ha esclusivamente risorse digitali riservate al docente. Per visualizzarle, come detto prima, devi inserire, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.


Canale Video

Libro+Web: la nuvola di contenuti, strumenti e servizi digitali di Mondadori Education



Potrebbero interessarti anche...

  • SUSSIDIARIETA' ED EDUCAZIONE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2006

    SUSSIDIARIETA' ED EDUCAZIONE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2006

    Fondazione per Sussidiarietà

  • SUSSIDIARIETA' E... PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LOCALE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2009

    SUSSIDIARIETA' E... PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LOCALE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2009

    Fondazione per Sussidiarietà

  • SUSSIDIARIETA' E RIFORME ISTITUZIONALI. RAPPORTO SULLA SUSSIADIARIETA' 2007

    SUSSIDIARIETA' E RIFORME ISTITUZIONALI. RAPPORTO SULLA SUSSIADIARIETA' 2007

    Fondazione per Sussidiarietà


SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008

SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008

Mondadori Università

Configurazione

SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008

SUSSIDIARIETA' E... PICCOLE E MEDIE IMPRESE. RAPPORTO SULLA SUSSIDIARIETA' 2008

Mondadori Università

Configurazione