UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

Il Parlamento europeo e la battaglia per la sua elezione (1948-1979)

Umberto Tulli


Il testo
Quando fu creato, il Parlamento europeo era solo una tra le molte assemblee sovranazionali del secondo dopoguerra. Come le altre, non aveva ampi poteri né era eletto direttamente dai cittadini. Tuttavia, si svilupparono presto campagne per la sua elezione. Il libro ripercorre le diverse battaglie per l'introduzione del voto europeo e i diversi significati politici che a questo sono stati attribuiti. Prende in considerazione la prospettiva degli attivisti europeisti, che ambivano a costruire una federazione europea incentrata sul Parlamento, e lo scontro con chi difendeva una visione confederale dell'integrazione europea. Esamina l'emergere di un chiaro deficit democratico nella Cee e il tentativo di risolverlo anche attraverso l'introduzione del voto. Sottolinea, infine, come la prima elezione del Parlamento europeo (1979) sia stata immaginata come uno strumento per consolidare la natura intergovernativa della Cee e contenere il Parlamento europeo.

L'autore
Umberto Tulli (1982) ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia e Relazioni Internazionali presso l'Istituto Italiano di Scienze Umane (2011). È stato borsista dell'Università di Bologna e dell'Olympic Studies Center del Comitato Olimpico Internazionale (Losanna). Dal 2014, svolge attività didattica e di ricerca presso l'Università di Trento, dove collabora al Modulo Jean Monnet di storia dell'integrazione europea ed insegna un corso sulla storia della politica estera americana. È autore di due libri - Breve storia delle Olimpiadi (Roma, 2012) e Tra diritti umani e distensione. L'Amministrazione Carter e il dissenso in Urss (Milano, 2013) - oltre che di numerosi saggi in riviste italiane e internazionali.

Indice
Introduzione; 1. La rinascita della democrazia in Europa occidentale tra Parlamenti nazionali e assemblee sovranazionali; 2. Dehousse vs. de Gaulle. Il fallimento della prima convenzione elettorale della CEE; 3. Il vertice dell'Aja e l'emergere del deficit democratico; 4. Finalmente si vota! 1974-1979; Conclusioni; Note; Fonti e bibliografia; Indice dei nomi.


Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 16,00 pp. VI-202
ISBN 9788800748773
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 13,99 pp. 208
e-ISBN 9788800748780



UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

Umberto Tulli

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 208
e-ISBN 9788800748780
€ 13,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

Umberto Tulli

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 208
e-ISBN 9788800748780
€ 13,99
Inserisci il codice univoco della copia
UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

UN PARLAMENTO PER L'EUROPA

Umberto Tulli

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 208
e-ISBN 9788800748780
€ 13,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Umberto Tulli