IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

Paul Thagard


Il testo
Abbandonando le tradizionali idee di anima, libero arbitrio e immortalità, le evidenze emerse dallo studio multidisciplinare sul cervello forniscono fondamentali risposte sui concetti di realtà, morale e significato della vita. L'attuale Brain Revolution ci conduce a una rivoluzione concettuale altrettanto significativa di quelle copernicana e darwiniana e ci rivela come amore, lavoro e gioco forniscano valide motivazioni per le nostre esistenze. La conoscenza di come i processi cerebrali ci permettono di capire il mondo consente di far maggiore chiarezza su quelle questioni etiche e metafisiche una volta riservate esclusivamente al pensiero religioso. Gli studi su come il cervello crea la mente forniscono alla scienza un chiave per scoprire gli aspetti più profondi della realtà. Attraverso le nostre abilità cognitive ed emotive possiamo comprendere le cose che ci circondano, agire emotivamente e comportarci moralmente, assecondare i bisogni fondamentali di amore, socialità e svago, riconoscere cosa è importante, perché lo è e come poterlo raggiungere: in sintesi, possiamo condurre la vita in modo migliore. La scienza da sola non può risolvere questioni filosofiche, ma può collaborare con la filosofia per costituire teorie generali sulla natura della mente e sul suo rapporto col mondo reale.

La collana Scienza e Filosofia
«I think» (io penso) è il modo commovente con cui Charles Darwin introduce, in uno dei suoi taccuini, la sua rivoluzionaria idea della vita. È uno schizzo, ma l'intuizione dell'unità del vivente, il «corallo della vita», è già tutta qui. Un disegno quasi infantile che diventa il simbolo di un'avventura, quella della conoscenza, i cui ingredienti fondamentali sono lo spirito critico, l'apertura mentale, la capacità di vedere il mondo in modo diverso da come ci appare. Questa collana non mancherà di ricordare gli umili e coraggiosi «io penso» che, nelle discipline più diverse, ci hanno portato fin qui o stanno già ridisegnando il nostro mondo futuro. (Armando Massarenti)

L'autore
Paul Thagard è professore di Filosofia e direttore del Cognitive Sciente Program all'Università di Waterloo in Canada. Si occupa di studi nell'ambito della filosofia, delle scienze cognitive e della filosofia della scienza. È stato a capo del Governing Board della Cognitive Science Society e presidente della Society for Machines and Mentality. Nel 1999 è stato selezionato come membro della Royal Society of Canada. Prolifico autore, ha pubblicato numerosi volumi, tra i quali Rivoluzioni concettuali. Le teorie scientifiche alla prova (Guerini e Associati, 1994) e La mente. Introduzione alla scienza cognitiva (Guerini e Associati, 1998).

Indice
Prefazione; Ringraziamenti; 1. Tutti abbiamo bisogno di saggezza; 2. L'evidenza prevale sulla fede; 3. La mente è il cervello; 4. Come i cervelli conoscono la realtà; 5. Come il cervello sente le emozioni; 6. Come i cervelli decidono; 7. Perché la vita è degna d'essere vissuta; 8. Necessità e speranze; 9. Cervelli etici; 10. Dare un senso a tutto; Glossario; Bibliografia, Indice dei nomi.

Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 22,00 PP. XIV+338
ISBN 9788861843448
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 17,99 PP. 352
e-ISBN 9788861843455



IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

Paul Thagard

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 352
e-ISBN 9788861843455
€ 17,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

Paul Thagard

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 352
e-ISBN 9788861843455
€ 17,99
Inserisci il codice univoco della copia
IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

IL CERVELLO E IL SENSO DELLA VITA

Paul Thagard

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 352
e-ISBN 9788861843455
€ 17,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Paul Thagard