GLOBAL FASHION

Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo

Michele Rak, Maria Catricalà


Il testo
La moda è uno dei linguaggi che cambia con tutti gli altri codici e con il sistema di canali che comunica ogni tipo di testo nell'intero pianeta. Gli abiti sono una parte importante del flusso dell'attuale cultura globale. La moda è diventata un fenomeno sempre più decentrato anche dal punto di vista sociale e culturale. L'abbigliamento quotidiano è sempre meno collegato alle competenze e alle consuetudini dei territori, al sistema creativo e produttivo di ogni singolo paese e alle radici estetiche delle secolari tradizioni sartoriali, tessili e iconico-cromatiche delle culture storiche. L'inarrestabile processo di anglicizzazione del settore in ogni parte del mondo è la punta dell'iceberg del fenomeno della globalfashion, che questo libro consente di osservare attraverso due modelli d'analisi. Il primo considera i comportamenti diffusi dai mezzi di comunicazione di massa; il secondo ripercorre i profili linguistici tracciati nel poliedrico rapporto fra spazi e parole di ieri e di oggi. Entrambe le prospettive mettono a fuoco la relazione che sta ridefinendo il valore funzionale e simbolico della moda di tutti i giorni e della sua trasfigurazione fantastico-narrativa.

La collana
La collana, diretta da Mario Morcellini e Michele Rak, offre al lettore testi base per lo studio della comunicazione: sintesi dei modelli, dei mezzi e degli strumenti che caratterizzano il suo uso, le sue tendenze e le sue trasformazioni nel dibattito italiano e internazionale. I testi presentano temi generali e riflessioni sulle teorie, ricerche empiriche, studi, analisi dei singoli media, con particolare riferimento al sistema italiano degli ultimi vent'anni e al ruolo dei linguaggi di comunicazione e d'arte nel mutamento sociale e culturale. È una proposta di "cassetta degli attrezzi", indispensabile per chiunque guardi alle professioni comunicative nell'ottica della formazione, dell'aggiornamento e della valorizzazione delle competenze.

Gli autori
Michele Rak è uno dei 13 membri dell'European Panel for the European Heritage Label (Brussels) che lavora sull'identità europea. Storico e teorico, studia le dinamiche sociali sotto l'influenza dei linguaggi d'arte, la pressione della cultura mediale e i processi di globalizzazione. Ha insegnato nelle Università di Napoli, Palermo, Siena e nella Scuola di giornalismo Luiss-Guido Carli. Tra i libri più recenti: La letteratura di Mediopolis (Lupetti, 2010), A dismisura d'uomo (DuePunti, 2012). Tra i progetti: il Museo della lana (Scanno, L'Aquila), il Virtual Museum of Photography (Unione Europea).
Maria Catricalà è professore ordinario di Linguistica nel corso di laurea in Scienze della comunicazione dell'Università RomaTre. È esperta di retorica, storia della grammatica e lingue speciali. Tra i suoi libri: Forme, parole e norme (Franco Angeli, 2004) e Linguistica e vaghezza: il caso di pseudo- (Il Calamo, 2012). Si occupa da anni di Fashion Studies. Ha collaborato al progetto europeo sui termini dell'ecodesign, ha coordinato il progetto "Per filo e per segno" e pubblicato i volumi Le scritture della moda di ieri e di oggi e Habitus in fabula (Rubbettino, 2004 e 2006).

Indice
Premessa, di Maria Catricalà e Michele Rak; Vestirsi e svestirsi dopo il 2001. Una filosofia delle mode per Mediopolis, di Michele Rak; ABBIGLIAMENTO, SPAZI E CODICI LINGUISTICI, di Maria Catricalà: L'habitat linguistico dell'abito; 1. La moda come campo della ricerca linguistica; 2. I confini della ricerca linguistica sulla moda; 3. Tra forme, parole e norme: il lessico di oggi; 4. Gli spazi linguistici del non luogo; Appendice; Bibliografia; Indice analitico.

Qui trovi l'elenco di risorse digitali ad accesso libero associate a quest'opera. Per poterle consultare, devi aver fatto il login. Se invece non sei ancora registrato sul nostro sito, fallo subito: clicca qui!

Ti ricordiamo che, se sei un docente, Mondadori Education ha predisposto per te moltissimi contenuti riservati. Per visualizzarli inserisci, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.
Non hai il codice docente? Contatta il tuo agente di zona!
Se invece hai già inserito un codice, accedi, dopo aver fatto il login, direttamente alla pagina Libro+Web relativa all'opera per vedere i contenuti a te destinati.

Attenzione: se nella pagina non vedi contenuti, ma solo la scritta Risorse Libro+Web, significa che questa opera ha esclusivamente risorse digitali riservate al docente. Per visualizzarle, come detto prima, devi inserire, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.

Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 16,00 pp. X+214
ISBN 9788861842281
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 12,99 PP. 224
e-ISBN 9788861842854



GLOBAL FASHION

GLOBAL FASHION

Michele Rak, Maria Catricalà

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 224
e-ISBN 9788861842854
€ 12,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
GLOBAL FASHION

GLOBAL FASHION

Michele Rak, Maria Catricalà

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 224
e-ISBN 9788861842854
€ 12,99
Inserisci il codice univoco della copia
GLOBAL FASHION

GLOBAL FASHION

Michele Rak, Maria Catricalà

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 224
e-ISBN 9788861842854
€ 12,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Michele Rak, Maria Catricalà