STORIA MEDIEVALE

Massimo Vallerani, Luigi Provero


Il testo
È vero, il medioevo è un periodo oscuro e lontano, ma resta quello in cui è avvenuta la più radicale trasformazione del mondo antico. Il crollo dell'Impero romano e l'arrivo delle popolazioni barbariche obbliga l'Europa a ricostruire le proprie strutture sociali e politiche su nuove basi. Le aristocrazie militari si impongono come guida della società, appoggiandosi sulla forza delle armi e sul possesso di terra. I nuovi regni «nazionali» cercano di raggiungere un governo stabile con l'appoggio del ceto ecclesiastico. La Chiesa si definisce a sua volta come istituzione separata dai poteri laici, rivendicando la capacità di inquadrare le popolazioni di sudditi-fedeli in un ordine religioso superiore. Dall'XI secolo comunità contadine e città entrano prepotentemente nel gioco politico e reclamano un ruolo attivo nella costruzione dei nuovi assetti regionali. Questa continua interferenza tra l'azione di gruppi sociali e i progetti di inquadramento dagli esiti incerti segna il lungo medioevo europeo, e proprio da qui nasce la dimensione-chiave attorno a cui si organizza la presentazione del medioevo proposta in questo volume: il rapporto tra le forme di dominazione e i gruppi sociali che elaborarono, o subirono, le spinte verso la costruzione di un ordine politico valido per tutti, di un dominio sugli uomini, sulle loro anime, sulle loro risorse.

Gli autori
Luigi Provero (Torino, 1965) insegna Storia medievale all'Università di Torino. Ha studiato i poteri signorili dei secoli centrali del medioevo (L'Italia dei poteri locali, Roma 1998) e in particolare la capacità della società contadina di agire politicamente nel quadro delle signorie locali (Le parole dei sudditi, Spoleto 2012). Fa parte del comitato di direzione della rivista «Società e storia».
Massimo Vallerani (Roma, 1961) insegna Storia medievale all'Università di Torino. Ha studiato le forme di inclusione e di esclusione delle società urbane medievali, in particolare i sistemi giudiziari dell'età comunale (Giustizia pubblica medievale, Bologna 2005), i modi di accesso alla cittadinanza, le suppliche in età signorile. Fa parte della direzione della rivista «Quaderni Storici».

Indice
Prefazione di Giuseppe Sergi; Introduzione; Parte I. La trasformazione del mondo romano: Introduzione; 1. L'Impero cristiano; 2. Barbari e regni; 3. La simbiosi franca; 4. La rottura del Mediterraneo romano; Parte II. Il sistema di dominazione altomedievale: Introduzione; 1. Nobili, chiese e re: ricchezze e poteri; 2. Nuovi quadri politici: il regno longobardo; 3. Impero carolingio, ecclesia carolingia; 4. Il Mediterraneo bizantino e islamico; 5. Società e poteri nel X secolo; Parte III. Poteri locali e poteri regi tra l'XI e il XIII secolo: Introduzione; 1. Le istituzioni della Chiesa e l'inquadramento religioso delle popolazioni fra XI e XIII secolo; 2. La guerra, la Chiesa, la cavalleria; 3. Il dominio signorile; 4. Le città nell'Europa medievale; 5. I regni e i sistemi politici europei fra XI e XIII secolo; 6. Nuove strutture politiche nell'Italia medievale: città e comuni; Parte IV. Crisi e inquadramento delle società europee (metà XIII-XV secolo): Introduzione; 1. Il papato, gli ordini mendicanti e la crisi della Chiesa (1215-1378); 2. La costruzione dello spazio politico dei regni europei; 3. Società politiche del basso medioevo.Un processo di integrazione conflittuale; 4. Gerarchie sociali alla fine del medioevo; Congedo; Bibliografia; Glossario; Cronologia; Indice dei nomi; Indice dei luoghi.

Qui trovi l'elenco di risorse digitali ad accesso libero associate a quest'opera. Per poterle consultare, devi aver fatto il login. Se invece non sei ancora registrato sul nostro sito, fallo subito: clicca qui!

Ti ricordiamo che, se sei un docente, Mondadori Education ha predisposto per te moltissimi contenuti riservati. Per visualizzarli inserisci, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.
Non hai il codice docente? Contatta il tuo agente di zona!
Se invece hai già inserito un codice, accedi, dopo aver fatto il login, direttamente alla pagina Libro+Web relativa all'opera per vedere i contenuti a te destinati.

Attenzione: se nella pagina non vedi contenuti, ma solo la scritta Risorse Libro+Web, significa che questa opera ha esclusivamente risorse digitali riservate al docente. Per visualizzarle, come detto prima, devi inserire, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.

Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 30,00 PP. XVIII-446
ISBN 9788800745277
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 25,99 pp. 464
e-ISBN 9788800745260



STORIA MEDIEVALE

STORIA MEDIEVALE

Massimo Vallerani, Luigi Provero

Le Monnier Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 464
e-ISBN 9788800745260
€ 25,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
STORIA MEDIEVALE

STORIA MEDIEVALE

Massimo Vallerani, Luigi Provero

Le Monnier Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 464
e-ISBN 9788800745260
€ 25,99
Inserisci il codice univoco della copia
STORIA MEDIEVALE

STORIA MEDIEVALE

Massimo Vallerani, Luigi Provero

Le Monnier Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 464
e-ISBN 9788800745260
€ 25,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Massimo Vallerani, Luigi Provero