SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

Marisa Pavone


Il testo
Il volume affronta l'ampiezza e multiformità che caratterizza la «stagione» dei bisogni educativi speciali degli allievi nella scuola – entro il panorama internazionale e nel paese – su uno sfondo in evoluzione scientifico-culturale, tecnologica e pedagogico-didattica. La domanda cui rispondere è se e come l'assunzione del paradigma dei BES possa aiutare i sistemi scolastici dell'occidente democratico a divenire più adeguati, per tutti e per ciascuno studente, specie per i più deboli per cause diverse – personali, socio-economiche, culturali –, e più inclusivi. Così da contrastare i tassi di insuccesso e di dispersione, ancora troppo alti nonostante gli investimenti in termini di professionisti e di mezzi. L'opera affronta il tema complesso della scolarizzazione nel pluralismo secondo più prospettive: gli aspetti epistemologici, storici e sociali; il focus sulle diverse tipologie di difficoltà personali e sulle più recenti teorie dell'apprendimento; il ruolo formativo della scuola – in collaborazione con la famiglia e con i servizi di territorio – e le strategie educativo-didattiche orientate a favorire il successo nell'istruzione, la cittadinanza attiva e solidale.

L'autrice
Marisa Pavone insegna Pedagogia Speciale all'Università di Torino, dove è Delegata del Rettore per gli studenti con Disabilità e con DSA. Direttrice della rivista «L'integrazione scolastica e sociale», è autrice di numerose pubblicazioni su questi temi tra cui L'inclusione educativa. Indicazioni pedagogiche per la disabilità (Mondadori Università, 2014).

Indice
Introduzione; I. I bisogni educativi speciali – Il quadro: 1. La diversità nella cultura pedagogica occidentale e nella scuola: vincolo e opportunità; 2. I BES: origini, aspetti epistemologici e sociali; 3. La questione dei BES nel panorama scolastico internazionale; 4. L'attenzione ai BES nel nostro paese; Riferimenti bibliografici; II. Dallo sguardo clinico alla cura educativa: 5. Gli allievi con Bisogni Educativi Speciali; 6. Gli allievi con BES: svogliati, originali o creativi?; 7. La «cura» dei BES: aspetti di responsabilità e procedurali; 8. Un mosaico di esperienze; Riferimenti bibliografici; III. Il ruolo della scuola: 9. Il progetto educativo, tra personalizzazione e inclusione; 10. Il ruolo della scuola: la didattica in aula; 11. L'azione didattica in classe; Riferimenti bibliografici; IV. Sezione antologica; Indice dei nomi.


Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 23,00 PP. XIV+306
ISBN 9788861843042
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 19,99 PP. 320
e-ISBN 9788861843059



SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

Marisa Pavone

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 320
e-ISBN 9788861843059
€ 19,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

Marisa Pavone

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 320
e-ISBN 9788861843059
€ 19,99
Inserisci il codice univoco della copia
SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

SCUOLA E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

Marisa Pavone

Mondadori Università

Configurazione del libro

Edizione digitale
PP. 320
e-ISBN 9788861843059
€ 19,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Marisa Pavone