LA PERIFERIA DEL PARTITO

La DC trentina negli anni del centro-sinistra (1955-1968)

Giovanni Agostini


Il testo
Pur attraversata dalla leadership di uomini di primo piano come Alcide De Gasperi, Flaminio Piccoli e Nino Andreatta, la Democrazia cristiana trentina si sentirà a lungo distante e manifesterà radicale diffidenza rispetto alle dinamiche e alle prospettive politiche discusse nelle sedi nazionali. Una lontananza non solo geografica, germogliata nelle specificità del partito cattolico trentino e corroborata dal particolare contesto politico-istituzionale nel quale si trova a operare. Quasi un sentimento di «alterità» dei leader democristiani trentini, a lungo affascinati dalla prospettiva di un partito federato a quello nazionale, e destinati invece a misurare l'irreversibile avvicinamento del «loro» scudocrociato alla Dc «romana». Questo libro ricostruisce gli anni del centro-sinistra tra il 1955 e il 1968 concentrando lo sguardo sulla distanza tra «due DC», quasi come se quello trentino e quello nazionale fossero partiti distinti. Lo fa con appassionata precisione, ancorato a una ricca bibliografia e attraverso l'utilizzo originale di fonti inedite.

L'autore
Giovanni Agostini ha conseguito il titolo di dottore di ricerca presso il Dottorato in Politica, Istituzioni e Storia dell'Università di Bologna. I suoi studi si concentrano in modo particolare sulla storia dell'università, la storia orale e la storia politica. È autore di diversi articoli e saggi e delle monografie Sociologia a Trento. 1961-1967: una 'scienza nuova' per modernizzare l'arretratezza italiana (Il Mulino, 2008) e Eravamo la Dc. Memorie della classe dirigente democristiana in Trentino (Il Margine, 2013, prefazione di Ilvo Diamanti).

Indice
Prefazione, di Paolo Pombeni; Introduzione. Centro-sinistra e 'periferia'; 1. La DC nazionale e la crisi del sistema politico; 2. La DC trentina e la crisi del sistema istituzionale; 3. Una strana storia di centro-sinistra; 4. Discontinuità e normalizzazione; Conclusioni. La nazionalizzazione di un partito territoriale; Note; Bibliografia essenziale; Indice dei nomi.

Qui trovi l'elenco di risorse digitali ad accesso libero associate a quest'opera. Per poterle consultare, devi aver fatto il login. Se invece non sei ancora registrato sul nostro sito, fallo subito: clicca qui!

Ti ricordiamo che, se sei un docente, Mondadori Education ha predisposto per te moltissimi contenuti riservati. Per visualizzarli inserisci, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.
Non hai il codice docente? Contatta il tuo agente di zona!
Se invece hai già inserito un codice, accedi, dopo aver fatto il login, direttamente alla pagina Libro+Web relativa all'opera per vedere i contenuti a te destinati.

Attenzione: se nella pagina non vedi contenuti, ma solo la scritta Risorse Libro+Web, significa che questa opera ha esclusivamente risorse digitali riservate al docente. Per visualizzarle, come detto prima, devi inserire, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.

Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 22,50 pp. XVI-304
ISBN 9788800747585
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 17,99 pp. 320
e-ISBN 9788800747578



LA PERIFERIA DEL PARTITO

LA PERIFERIA DEL PARTITO

Giovanni Agostini

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 320
e-ISBN 9788800747578
€ 17,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
LA PERIFERIA DEL PARTITO

LA PERIFERIA DEL PARTITO

Giovanni Agostini

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 320
e-ISBN 9788800747578
€ 17,99
Inserisci il codice univoco della copia
LA PERIFERIA DEL PARTITO

LA PERIFERIA DEL PARTITO

Giovanni Agostini

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 320
e-ISBN 9788800747578
€ 17,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Giovanni Agostini