"L'UNANIMITA' PIU' UNO"

Plebisciti e potere, una storia europea (secoli XVIII-XX)

Enzo Fimiani


Il testo
Per la prima volta viene ricostruita nella sua interezza e complessità la storia del rapporto plebiscitario tra potere politico e adesione di massa nell'Europa contemporanea. Frutto di studi e ricerche pluridecennali, il volume solleva questioni cruciali della modernità politica, racconta e interpreta in una prospettiva comparata i plebisciti e i fenomeni da essi innescati, muovendosi attraverso un arco temporale di due secoli; una ventina di aree nazionali europee; una serie di nodi che arrivano a toccare la natura stessa della democrazia (e dell'anti-democrazia); una pluralità di regimi, esperienze politiche e figure storiche, dai due Napoleone a D'Annunzio, da Mussolini a Hitler, da Franco a Salazar, fino a De Gaulle e Gorbachev. Alla storia si aggiunge l'attualità: se il plebiscitarismo appare ancor oggi una delle facce più evidenti della politica nel contesto europeo, questo libro giunge a trattare vicende che molto ci riguardano, come cittadini del secolo XXI.

L'autore
Enzo Fimiani coordina le biblioteche d'Ateneo dell'Università Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara e si occupa di storia come: responsabile di ricerche nazionali; collaboratore di SISSCO, Istituto nazionale F. Parri, Istituto abruzzese; docente universitario a contratto; relatore in convegni anche internazionali; autore o curatore di molte pubblicazioni scientifiche tra cui: Guerra e fame. Il secondo conflitto mondiale e le memorie popolari (Lanciano, 1997); Vox populi? Pratiche plebiscitarie in Francia, Italia, Germania (secoli XVIII-XX) (Bologna, 2010); Dizionario della Grande guerra (con G. Corni, L'Aquila, 2014); Le costituzioni italiane 1796-1948 (con M. Togna, L'Aquila, 2015); La partecipazione del Mezzogiorno alla Liberazione d'Italia (1943-1945) (con ANPI, Firenze, 2016).

Indice
Abbreviazioni nel testo e nelle note; PARTE I. LE PREMESSE: 1. Questioni di metodo; PARTE II. LA STORIA: 2. In Francia (e in Europa), 1789-1815: il nuovo sovrano e la sua voce plebiscitaria; 3. In Francia e in Italia, 1815-1870: bonapartismo, cesarismo, nazione plebiscitaria; 4. In Europa, 1870-1921: tra fobie antiplebiscitarie e diritto delle genti; 5. In Europa, 1920-1945: plebisciti e dittature; 6. Dal 1945 a oggi: forme plebiscitarie contemporanee e aporie della democrazia; PARTE III. LE INTERPRETAZIONI: 7. Lungo due secoli di una storia europea: concettualizzare e comprendere; Note; Cronologia dei plebisciti trattati nel volume; Indice dei nomi.


Configurazione del libro

Edizione cartacea
€ 19,80 pp. XII-404
ISBN 9788800746915
Compra su inMondadori COMPRALO SU MondadoriStore
Edizione digitale
€ 15,99 pp. 416
e-ISBN 9788800746922



"L'UNANIMITA' PIU' UNO"

Enzo Fimiani

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 416
e-ISBN 9788800746922
€ 15,99
AGGIUNGI AL CARRELLO

"L'UNANIMITA' PIU' UNO"

Enzo Fimiani

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 416
e-ISBN 9788800746922
€ 15,99
Inserisci il codice univoco della copia

"L'UNANIMITA' PIU' UNO"

Enzo Fimiani

Le Monnier

Configurazione del libro

Edizione digitale
pp. 416
e-ISBN 9788800746922
€ 15,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Enzo Fimiani