MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

Andrea Lavazza


Il testo
Procurare a piacimento l'oblio, tanto dolce quanto pericoloso, è uno scenario descritto fin nell'Odissea. I ricordi spiacevoli sono quelli che vorrebbe fare scomparire Macbeth dalla mente delle moglie tormentata dal rimorso. Ma la finzione letteraria sa anche che troppa memoria impedisce letteralmente di vivere.
Grazie all'elettronica, oggi siamo in grado di conservare, e di avere a portata di clic, quasi tutte le nostre esperienze. E lo spettro che inquieta la terza età è l'Alzheimer, che letteralmente ci ruba il passato. Eppure, per molti un ricordo doloroso è ciò che avvelena la vita, procura disturbi fisici e psicologici così gravi da impedire le normali attività. Per questo la ricerca scientifica si è impegnata nel tentativo di cancellare realmente alcune tracce dalla nostra mente e dal nostro cervello. Un obiettivo che oggi è più vicino e solleva questioni non solo tecniche. I primi risultati cominciano ad arrivare; negli animali è possibile rimuovere la paura appresa e nuovi scenari si affacciano anche per gli esseri umani.
Nell'era in cui tutto può essere memorizzato su supporti digitali, per paradosso diviene concreto l'antico sogno di manipolare quel poco che è scritto nella nostra mente.
Ma potremo assumere a cuor leggero una "pillola della dimenticanza"? Abbiamo un dovere della memoria verso noi stessi e gli altri? Sono questi gli interrogativi etici che suscitano le acquisizioni sperimentali. Per la prima volta, in questo libro si fa il punto sullo stato delle conoscenze circa la manipolazione dei ricordi; si ricostruisce un dibattito che è già acceso; e si mostra come la nostra cultura sia divisa tra l'aspirazione al nuovo e la volontà di conservare tutto quello che è accaduto. Un cortocircuito che le neuroscienze contribuiscono a evidenziare.
Destinazione
Studenti dei corsi di Laurea triennale e magistrale in Filosofia, Psicologia, Scienze cognitive.

Gli autori
Andrea Lavazza è studioso di scienze cognitive e di neuroetica, disciplina di cui è tra i promotori in Italia. Affiliato al Centro universitario internazionale di Arezzo, ha pubblicato, tra l'altro, L'uomo a una dimensione (Milano, 2008) e Il delitto del cervello. La mente tra scienza e diritto (con L. Sammicheli, Torino, 2012).
Silvia Inglese, laureata in Psicologia Clinica presso l'Università La Sapienza, svolge l'attività di psicologo clinico e neuropsicologo presso l'IRCCS Fondazione Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. I suoi interessi si concentrano sui processi cognitivi e le patologie degenerative negli anziani.


Qui trovi l'elenco di risorse digitali ad accesso libero associate a quest'opera. Per poterle consultare, devi aver fatto il login. Se invece non sei ancora registrato sul nostro sito, fallo subito: clicca qui!

Ti ricordiamo che, se sei un docente, Mondadori Education ha predisposto per te moltissimi contenuti riservati. Per visualizzarli inserisci, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.
Non hai il codice docente? Contatta il tuo agente di zona!
Se invece hai già inserito un codice, accedi, dopo aver fatto il login, direttamente alla pagina Libro+Web relativa all'opera per vedere i contenuti a te destinati.

Attenzione: se nella pagina non vedi contenuti, ma solo la scritta Risorse Libro+Web, significa che questa opera ha esclusivamente risorse digitali riservate al docente. Per visualizzarle, come detto prima, devi inserire, dopo aver fatto il login, un codice docente specifico dell'opera nella pagina Aggiungi libro.

Configurazione del libro

MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI
€ 23,50 PP. 336
ISBN 9788861842267
Compra su inMondadori COMPRALO SU inMondadori
Manipolare la memoria
€ 18,99 pp. 224
e-ISBN 9788861842823


Potrebbero interessarti anche...

  • CHE COS'E' LA SCIENZA

    CHE COS'E' LA SCIENZA

    Carlo Rovelli

  • A CACCIA DEL BOSONE DI HIGGS. MAGNETI, GOVERNI, SCIENZIATI E PARTICELLE NELL'IMPRESA SCIENTIFICA DEL SECOLO

    A CACCIA DEL BOSONE DI HIGGS. MAGNETI, GOVERNI, SCIENZIATI E PARTICELLE NELL'IMPRESA SCIENTIFICA DEL SECOLO

    Luciano Maiani, Romeo Bassoli

  • LA MENTE ESTESA

    LA MENTE ESTESA

    Giulia Piredda, Michele Di Francesco

  • IRRESISTIBILI SCHERMI

    IRRESISTIBILI SCHERMI

    Elena Pasquinelli

  • FUORI DI TESTA

    FUORI DI TESTA

    Cristina Meini

  • PERSONE, MENTI, CERVELLI. STORIA, METODI E MODELLI DELLE SCIENZE DELLA MENTE

    PERSONE, MENTI, CERVELLI. STORIA, METODI E MODELLI DELLE SCIENZE DELLA MENTE

    Massimo Marraffa, Alfredo Paternoster

  • LA MENTE CHE SCODINZOLA. STORIE DI ANIMALI E DI CERVELLI

    LA MENTE CHE SCODINZOLA. STORIE DI ANIMALI E DI CERVELLI

    Giorgio Vallortigara

  • MAI NATE. PERCHE' IL MONDO HA PERSO CENTO MILIONI DI DONNE

    MAI NATE. PERCHE' IL MONDO HA PERSO CENTO MILIONI DI DONNE

    Anna Meldolesi

  • La mafia come metodo

    La mafia come metodo

    Nicola Tranfaglia

  • DUE SECOLI DI FISICA A ROMA (1748-1960)

    DUE SECOLI DI FISICA A ROMA (1748-1960)

    Giovanni Battimelli, Maria Grazia Ianniello


MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

Andrea Lavazza

Mondadori Università

Configurazione del libro

Manipolare la memoria
pp. 224
e-ISBN 9788861842823
€ 18,99
AGGIUNGI AL CARRELLO
MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

Andrea Lavazza

Mondadori Università

Configurazione del libro

Manipolare la memoria
pp. 224
e-ISBN 9788861842823
€ 18,99
Inserisci il codice univoco della copia
MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

MANIPOLARE LA MEMORIA. SCIENZA ED ETICA DELLA RIMOZIONE DEI RICORDI

Andrea Lavazza

Mondadori Università

Configurazione del libro

Manipolare la memoria
pp. 224
e-ISBN 9788861842823
€ 18,99 € 18,99
AGGIUNGI AI SAGGI

Andrea Lavazza