DENTRO LA STORIA

Conoscere la Storia per leggere il Presente

Conoscere la Storia per leggere il Presente

Dentro la Storia è una nuova collana di studi storici - diretta da Fulvio Cammarano – che si propone d’intervenire nel dibattito culturale italiano e internazionale attraverso la pubblicazione di agili testi di storia contemporanea che, partendo da un solido approccio scientifico – garantito dai blind referees – siano in grado di far dialogare, con prosa chiara e diretta, la storia e il presente.
 
 
La collana vuole coniugare solidità scientifica e godibilità narrativa in un genere, quello storiografico, la cui natura specialistica non deve essere disgiunta dall’indispensabile forza narrativa.

Dentro la Storia nasce con l’obiettivo di soddisfare la domanda di approfondimento che viene dagli appassionati di storia, che spesso trovano solo nei programmi di storia della Tv il loro unico punto di riferimento.
Partendo da temi, formati e scritture in grado di tenere insieme presente e passato, passione e credibilità scientifica, la collana vuole offrire uno strumento per leggere il presente con quella padronanza critica che solo la conoscenza della storia può garantire.
Senza porsi limiti tematici o cronologici Dentro la Storia si presenta come un’occasione per intervenire nel dibattito culturale proprio a partire dalle sue prerogative di attendibilità e chiarezza espositiva.

Direttore della collana

Fulvio Cammarano, professore ordinario di Storia contemporanea  presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna, è  attualmente presidente del Sistema Bibliotecario d'Ateneo della stessa  Università.
 Tra le sue pubblicazioni: "To Save England from Decline". The National Party of Common Sense: British Conservatism and the Challenge of Democracy (1885-1892) (2001); Alle origini del moderno Occidente tra XIX e XX secolo (2003); Storia contemporanea. Dal XIX al XXI secolo (con G. Guazzaloca e M.S. Piretti) (2009); Il nemico in politica. La delegittimazione dell'avversario nell'Europa contemporanea (curata con S. Cavazza) (2010); Storia dell'Italia liberale (2011).